L’ex marito di Nadia Rinaldi risponde alle accuse: “Usi nostra figlia per farmi tornare con te”

Dopo l’appello di Nadia Rinaldi all’ex marito affinché possa essere un padre presente, lui risponde con una lettera sul settimanale Di Più: “Non sono scappato, mi hai cacciato tu. Ora usi nostra figlia…”

Nell’ultima diretta dell’Isola dei Famosi 2018, Nadia Rinaldi ha chiesto ad Alessia Marcuzzi di lanciare un appello al padre di sua figlia, il pittore Francesco Toraldo: “Io ti chiedo solo di stare più vicino alla nostra bambina”, ha detto la donna di fronte alle telecamere. Una richiesta che l’attrice romana aveva palesato in più occasioni ai suoi compagni di avventura in Honduras, ai quali ha raccontato i disagi sofferti dalla piccola a causa dell’assenza del padre.

Storie di tradimenti subiti, parole e accuse che all’ex marito di Nadia proprio non vanno giù, tanto da spingerlo a risponderle con una lettera pubblicata sul settimanale Di Più.
Non sono l’uomo che hai descritto. La nostra storia coniugale, come tante altre storie, è cominciata ed è finita perché era finito l’amore che ci legava. Può succedere, Nadia, ed è successo. Ma tu, invece di parlarne con rispetto, ti ostini ad imbruttire la nostra storia e me: come uomo e, quello che è peggio, anche come padre”.

Nadia Rinaldi
Fonte foto: https://www.instagram.com/nadiarinalditeam/?hl=it

Toraldo smentisce le accuse di Nadia Rinaldi

Inizia con queste parole la lunga lettera pubblicata sul settimanale Di Più, con cui Francesco Toraldo intende chiarire la sua posizione rispetto alle accuse rivolte dalla ex moglie: “Non ti ho abbandonata. Tu eri cambiata e al culmine dell’ennesimo litigio mi hai cacciato fuori casa. Sei tu che mi hai inviato la lettera dell’avvocato, sei tu che mi hai chiesto la separazione. Ora le nostre vite sono divise, fattene una ragione. Hai messo tu tanti veti al mio rapporto con nostra figlia ed è stato questo che ha finito per rendermi, come dici tu, latitante”.

Ma nelle ultime righe, al rammarico per una storia finita si aggiunge il risentimento per un atteggiamento ambiguo della ex moglie. Il pittore calabrese, infatti, si dice convinto di conoscere le motivazioni che avrebbero più volte spinto Nadia a pretendere che gli incontri con la figlia si tenessero a Roma: “Tramite la nostra bambina hai cercato di attrarmi nuovamente a te. Per questo volevi obbligarmi a vedere nostra figlia in casa tua. Non lo avrei mai fatto perché ho una compagna che ha contribuito a ricostruire la mia vita”.

La reazione di Nadia Rinaldi alla lettera dell’ex marito

Un’accusa importante che lascia senza parole l’attrice. Intanto, dal salotto di Domenica Live, Nadia Rinaldi fa sapere che non è così: “Non voglio assolutamente tornare con lui. Dopo le mortificazioni, gli insulti, le umiliazioni e lo stato di disagio in cui ci ha lasciato, ho superato tutto facendocela da sola e preferirei continuare così. Lui mi ha creato solo problemi”. Già in passato la donna aveva affermato che, dopo quella relazione, non riesce più a fidarsi degli uomini.

E conclude: “È lui che vuole tornare con me… ho i messaggi che lo provano”.

Fonte foto: https://www.instagram.com/nadiarinalditeam/?hl=it

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X