Alle donne sarà vietato fare sport perchè potrebbero scoprire parti del corpo che seconda la cultura islamica devono rimanere nascoste.

Alle donne afghane sarà vietato praticare sport perchè potrebbero scoprirsi parte del corpo. Queste sono le ultime volontà di Ahmadullah Wasiq, vicecapo della Commissione cultura dei talebani. Una nuova forma di oppressione del genere femminile è stata legittimata seconda la cultura islamica.

Alle donne sarà vietato fare sport: ” L’Islam non permette che le donne siano viste così”

Come riportato da ANSA, Ahmadullah Wasiq ha fatto delle importanti dichiarazioni all’emittente australiana Sbs news comunicando che per le donne da oggi non sarà più possibile praticare sport. Il divieto verrebbe dall’eventuale esigenza delle donne di scoprire alcune parti del corpo che secondo l’Islam non deve mostrare. “Non credo che alle donne sarà consentito di giocare a cricket perché non è necessario che le donne giochino a cricket” e continua: “Potrebbero dover affrontare situazioni in cui il loro viso o il loro corpo non siano coperti. L’Islam non permette che le donne siano viste così”. Infine, aggiunge: “Questa è l’era dei media, e ci saranno foto e video, e la gente li guarderà. L’Islam e l’Emirato islamico non consente alle donne di giocare a cricket o qualunque altro tipo di sport che le esponga”.

ultimo aggiornamento: 09-09-2021


No Vax, madre di due bambini muore a Milano per il Covid

Caso Saman Abbas, spunta una nuova pista a “Chi l’ha visto”