Le bellezze di Pozzallo: alla scoperta della perla della Sicilia Orientale

Da non perdere, le bellezze di Pozzallo, sono tra le mete predilette dai turisti che decidono di visitare questa parte della Sicilia. Vediamole insieme.

Per gustare appieno le bellezze di Pozzallo la prima cosa da fare è raggiungere la Sicilia Orientale. Si tratta, infatti, di un comune della provincia di Ragusa affascinante e ricco di cultura.

La sua posizione strategica ne fa il luogo ideale dove visitare anche le numerose località turistiche limitrofe. A rendere attrattiva la zona alcuni ingredienti particolari tra cui il mare stupendo, gli edifici storici e il buon cibo.

Cosa non lasciarsi sfuggire?

Innumerevoli sono le attrattive di questo luogo splendido. Ve ne sono alcune, in particolare, che sarebbe un vero peccato non visitare, custodi di una storia che ancora vive. E incorniciate da un paesaggio da favola. Scopriamole insieme!

Torre Cabrera. Si tratta di uno dei monumenti simbolo della cittadina e custode della sua storia. La sua importanza dal punto di vista militare è indiscussa. Essa era infatti di fondamentale importanza per il controllo del mare allora preso d’assalto dai pirati.

All’interno della torre abitava la blasonata famiglia Cabrera di origine catalana. Ciò, infatti, lo si può notare dalla presenza dello stemma familiare all’interno delle stanze. Pesantemente danneggiata dal terremoto del 1693 e ricostruita come da progetto iniziale, è oggi riconosciuta come monumento nazionale.

Piazza delle Rimembranze. Si tratta della piazza più importante di Pozzallo. Si colloca nell’area settentrionale del paese e si affaccia direttamente sul mare. Molto amata da autoctoni e turisti, è possibile trovarvi gente a qualsiasi ora del giorno.

Dal centro della piazza si notano tre palazzi in stile liberty. Essi sono Palazzo Musso, Palazzo Giunta e Palazzo Pandolfi. Tutti e tre sono stati costruiti tra il XIX e XX secolo.

Le spiagge di Pozzallo

Si sa, alcune delle spiagge più belle d’Italia si trovano nella parte meridionale dello stivale. In particolare nelle cosiddette Terre dei due Mari in provincia di Ragusa e Siracusa che si affacciano sul mar Ionio e sul mar Mediterraneo.

Tra le spiagge più belle di Pozzallo e nei dintorni ne troviamo due in particolare:

Spiaggia di Santa Maria del Focallo. Una spiaggia poco conosciuta ma davvero splendida, è una distesa di sabbia dorata lunga 8 chilometri. A completare il tutto un mare limpido e cristallino, circondato dalla natura rigogliosa e da un impagabile senso di pace e tranquillità.

Facilmente raggiungibile, si trova nell’omonimo quartiere tra Pozzallo e Ispica: un luogo ideale da raggiungere con la famiglia e rilassarsi facendo lunghe camminate al tramonto.

Lungomare di Pietre Nere. Si tratta della parte di spiaggia di Pozzallo maggiormente frequentata dai turisti italiani e stranieri ma anche dagli autoctoni. A caratterizzarla, un’estesa battigia e la presenza di numerosi stabilimenti balneari: non a caso ha ottenuto la Bandiera Blu 2019.

Tutto ciò ne fa la meta ideale di giovani e famiglie. La sera è piena di vita grazie alla presenza di numerosi locali in riva al mare. Per tutta la stagione estiva si organizzano serate con possibilità di ballare e stare in compagnia.

Una romantica vacanza di coppia, una spensierata evasione tra amici o una rilassante parentesi con la famiglia. In ogni caso le bellezze di Pozzallo non vi deluderanno!

Fonte Foto: https://pxhere.com/it/photo/1564275

ultimo aggiornamento: 08-06-2019

X