Gigi D’Alessio sta festeggiando la nascita del suo quinto figlio, Francesco, accolto con tanto amore anche da Luca, alias LDA, il suo terzogenito.

Grande gioia nella famiglia D’Alessio: il cantante napoletano sta festeggiando la nascita del suo quinto figlio Francesco, avuto dalla relazione con Denise Esposito. Gigi è pieno di gioia e con lui anche i suoi figli, in particolare Luca, detto LDA concorrente ad Amici 21, che ha lasciato un bellissimo commento al papà.

“Ho due fratellini spettacolari”. Cosi ha scritto il giovane cantante, riferendosi all’altro suo fratello Andrea, nato dalla relazione tra il padre e Anna Tatangelo.

Luca ha sempre dimostrato grande affetto per tutti i suoi fratelli, Claudio, Ilaria, Andrea e ora per il piccolo Francesco che ancora deve incontrare, visto che si trova nelle casette di Amici 21. Causa Covid, infatti, il giovane non può uscire dagli studi di Cinecittà fino alla fine del programma.

Silenzio, invece, da parte di Anna Tatangelo che non ha commentato la nascita del piccolo D’Alessio. Sappiamo che la cantante è rimasta scossa dopo aver saputo dai giornali della dolce attesa di Denise.

Ecco cosa disse a Verissimo: “Lo abbiamo saputo dai giornali. Io sono la mamma. Il mio dovere è proteggere Andrea. Gli ho spiegato che la mamma e il papà ci sono sempre. Io voglio solo la serenità di Andrea e farò sempre tutto il possibile per vederlo sorridere e mi fermo qui, proprio perché non voglio entrare in alcuni meccanismi. A volte fermarsi è anche un modo per tutelare i figli”

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-01-2022


Che fine ha fatto Paolo Fox? Ecco la verità sulla sua assenza ai Fatti Vostri

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi: ecco il vero motivo della loro rottura