Ecco come ha reagito l’artista dopo che la celebre emittente televisiva ha ritirato la querela.

Ricordiamo gli antefatti: in occasione dell’ultimo concerto del primo Maggio, il cantante Fedez è salito sul palcoscenico denunciando il tentativo di censura che stava subendo da parte di vertici della Rai ed alcuni personaggi politici. Successivamente, aveva pubblicato su Instagram un video che ha fatto accendere definitivamente la polemica: si era infatti ripreso mentre discuteva con una dirigente Rai e gli organizzatori del Primo Maggio, i quali lo pressavano per non intervenire sul Ddl Zan durante l’evento. Da quel momento, la Rai ha deciso di intervenire querelando l’artista.

Inutile dire che il pubblico sul web ha preso le difese del cantante, considerata l’importanza e l’urgenza di validare la legge Ddl Zan in vista delle violenze e discriminazioni sempre più forti contro gli omosessuali. L’agenzia di stampa Adnkronos ha rivelato però un improvviso cambio di rotta dell’emittente radiotelevisiva, che ha deciso di revocare la querela contro Fedez, essendo cambiati i vertici della Rai che hanno intrapreso l’azione legale.

Immancabile ed immediata è stata la reazione del marito di Chiara Ferragni, che ha pubblicato su Instagram diverse storie dal tono sarcastico contro la Rai. Nella prima storia vediamo uno screenshoot della notizia della querela revocata, con sopra il commento incisivo “Ops“. Dopo appare un’altra storia ancora, un altro screenshot, in cui leggiamo un’altra notizia che recita: “Fedez, audizione in Commissione di Vigilanza Rai rifiutata. Lui manda una mail con tre pagliacci“.

Beh, è il caso di dire che un’immagine vale più di “Mille” parole!

Fedez

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 02-10-2021


Kate Middleton brilla in ogni occasione: ecco come cambia in una sola giornata

Marco Fantini, un compleanno speciale con la sua Beatrice Valli