Khloé Kardashian chiude con James Harden: è finita?

Sarebbe già finita la storia d’amore tra Khloé Kardashian e il cestista James Harden: la loro storia sarebbe durata pochi mesi

chiudi

Caricamento Player...

Non c’è mai pace in casa Kardashian, l’ultima notizia, riportata da GossipCop, rivela che Khloé Kardashian, sorella minore della famosissima Kim, avrebbe rotto definitivamente con il suo nuovo amore, James Harden. Lei, star del reality show più seguito d’america, lui giocatore di pallacanestro degli Houston Rockets e della nazionale americana, con la quale ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra nel 2012  e ai Mondiali nel 2014. I due si erano conosciuti all’ultima festa di compleanno del cognato di lei, Kanye West, dove Kim Kardashian si era trasformata in cupido per l’occasione, procurando una nuova storia d’amore alla sorellina. Purtroppo, le cose non sono andate secondo i loro piani e la coppia, che sembrava innamoratissima, ha messo presto la parola fine alla propri relazione. Il motivo pare essere il legame, ancora troppo stretto tra Khloé Kardashian e il suo ormai ex, anche se non ufficialmente, marito Lamar Odom, anche lui ex giocatore di pallacanestro.

L’overdose di Lamar

Lo scorso 14 ottobre Lamar Odom fece di nuovo parlare di sè a causa di un’overdose raggiunta mentre era in un bordello.

Non era la prima volta che l’ex cestista si riduceva in condizioni simili, ma quella volta il marito di Khloè Kardashian era stato per diversi giorni tra la vita e la morte e lei, nonostante tra loro fosse già finita, gli era stata a lungo accanto.

Tra i due le cose non erano mai funzionate proprio a causa di questi vizi dello sportivo, che gli rovinarono anche la carriera. Inoltre, pare che Lamar avesse un carattere violento e irrequieto, dovuto a un’infanzia e un’adolescenza difficili.

Nonostante le difficoltà però, pare che Khloé non abbia mai voluto abbandonarlo del tutto, compromettendo il suo nuovo amore con James.

Khloe Kardashian
Fonte: gossip.pourfemme

Fonte foto: Instagram