La politica ha ricoperto per un breve lasso di tempo l’incarico mentre Joe Biden era sotto anestesia per un rapido check medico.

Qualche ora fa è stato scritto un pezzo di storia, una pagina significativa in onore di tutte le lotte portate avanti per la conquista dell’emancipazione femminile.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Anche se per poco tempo, possiamo dire chiaramente che la politica statunitense Kamala Harris ha assunto i pieni poteri diventato temporaneamente Presidente degli Stati Uniti. Ma che fine ha fatto Joe Biden? Ve ne parliamo subito.

Il Presidente Biden ha dovuto svolgere per qualche ora un rapido controllo medico e, dovendo effettuare una colonoscopia, è stato sottoposto ad un’anestesia totale, non potendo dunque esercitare il suo incarico per quel lasso di tempo. Ricoprendo già la Harris l’incarico di vicepresidente degli Stati Uniti, in base a quanto stabilito dalla Costituzione americana, i poteri sono stati trasferiti a lei per quell’arco temporale, lungo circa un’ora e 25 minuti.

L’episodio si era già verificato ai tempi di George W. Bush nel 2002 e nel 2007, tuttavia non era mai capitato che, seppur per un breveperiodo di tempo, una donna ricoprisse l’incarico di Presidente degli Stati Uniti.

Speriamo sia l’inizio di un qualcosa di incredibile! Che ne pensate?

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 20-11-2021

Mario Giordano si scaglia contro Lilli Gruber dopo le offese in pubblico

Aka7even si è fidanzato: ecco le dichiarazioni del cantante