Johnny Depp ha umiliato Leonardo DiCaprio?

Dopo anni, Johnny Depp confessa di aver torturato Leonardo DiCaprio quando era una ragazzino: ora la stima è molta

chiudi

Caricamento Player...

Intervenuto al Santa Barbara International Film Festival, Jonhhy Depp ha trovato l’occasione per raccontare il suo rapporto con un altro grandissimo e chiacchierato attore, Leonardo DiCaprio, con lui nel 1993 sul set del film Buon Compleanno Mr.Grape. All’epoca DiCaprio aveva 19 anni, fu già candidato all’Oscar come miglior attore non protagonista, ed era ancora più entusiasta di oggi nel suo lavoro, tanto che Johnny Depp, che stava attraversando un periodo difficile, si sarebbe sentito in dovere di torturarlo: “Non so ancora perché ma quel periodo fu difficile per me. Mi parlava in continuazione di videogiochi oppure mi chiedeva se volevo dare un tiro alla sua sigaretta. Gli rispondevo “No, non voglio fumare da te mentre ancora ti nascondi da tua madre, Leo””. Ora tutto il mondo del cinema e lo stesso Johnny Depp, farebbe il tifo per Leonardo DiCaprio perchè conquisti finalmente la tanto ambita statuetta d’oro.

La stima reciproca

Nonostante i tormenti del passato e gli scherzi tra ragazzi, ora pare che tra Johnny Depp e Leonardo DiCaprio c’è stima e affetto reciproci, che ormai durano da molti anni.

“Posso dire che la verità assoluta è che rispetto molto Leo. Ha lavorato molto duramente su quel film e speso molto tempo a fare ricerca e studiare. Quando è arrivato sul set era pronto per lavorare seriamente.”

Johnny Depp e Leonardo DiCaprio sono due tra gli attori più talentuosi e amati della nostra epoca e chissà che in futuro non ci sarà l’occasione di rivederli insieme su uno stesso set per far sognare milioni di fan, donne, ma anche uomini!

Mai dire mai, ora Leonardo DiCaprio attende in silenzio la Notte degli Oscar e in molti, speriamo che il premio come miglior attore protagonista vada a lui per la magnifica interpretazione in The Revenant.

Johnny Depp e Leonardo DiCaprio
Fonte: Boston.com