L’attore John Travolta ha voluto ricordare, nel giorno in cui avrebbe compiuto 29 anni, il figlio Jett scomparso nel 2009.

E’ con uno scatto in bianco e nero ed una dolcissima dedica in rete che l’attore americano, John Travolta ha voluto ricordare Jett, il suo primogenito scomparso prematuramente nel 2009. Il divo di Hollywood ha condiviso direttamente dal suo account Instagram una vecchia foto di lui e di suo figlio nel giorno esatto in cui quest’ultimo avrebbe compiuto 29 anni ed è questa, la prima volta in cui l’attore ha omaggiato Jett senza sua moglie Kelly Preston, attrice anche lei e scomparsa a soli 57 anni nel 2020e dopo aver combattuto a lungo con un cancro al seno.

John Travolta ricorda il figlio morto, Jett nel giorno del suo compleanno

“Happy birthday my beautiful Jetty. I love you (Auguri mio bellissimo Jett. Ti amo)” Con questa didascalia John Travolta ha accompagnato la foto condivisa su Instagram omaggiando il figlio scomparso. Padre e figlio appaiono vicini e sorridenti in uno scatto in bianco e nero e nel giorno del compleanno di Jett ma anche il primo compleanno che Travolta ricorda senza sua madre, l’attrice Kelly Preston.

John Travolta, matrimonio e figli

John Travolta ha conosciuto la moglie Kelly Preston sul set del film, Gli esperti americani e i due sono convolata a nozze nel 1991 celebrando due cerimonie: una con il rito di Scientology ed una con rito civile. Dalla loro unione sono nati tre figli: il primogenito Jett Travolta, che è purtroppo deceduto nel 2009 mentre era in vacanza con la famiglia alle Bahamas ma per cause ancora non ben precisate e poi sono nati i figli: Ella Bleu e Benjamin. Kelly Preston è invece scomparsa nel luglio del 2020 dopo aver combattuto una lunga battaglia contro un cancro al seno.


Supervivientes, Valeria Marini intossica i naufraghi con cibo crudo: paura in Honduras

Dayane Mello e Balotelli, ritorno di fiamma in corso? “Hanno intenzioni serie”