Jo Squillo è finita nella bufera per una vacanza alle Maldive. Ospite di Pomeriggio 5, la cantante ha replicato a tutte le accuse.

Qualche giorno fa, Jo Squillo è finita al centro di una spiacevole bufera. Mentre tutta la popolazione sta facendo i conti con i vari divieti del Dpcm, la cantante postava sul suo profilo Instagram scatti da sogno dalle Maldive. La polemica, neanche a dirlo, è esplosa in un lampo. Ospite di Pomeriggio 5, la Squillo ha replicato alle accuse, sottolineando di essere volata lontano dall’Italia solo per motivi lavorativi. Inoltre, ha ribadito più volte di aver rispettato tutte le leggi.

Jo Squillo alle Maldive: la polemica

Con l’esplosione dell’emergenza Coronavirus, tutti si sono visti imporre divieti che, prima di questo momento, sembravano impensabili. Non si può uscire di casa quando si vuole, non si possono abbracciare e baciare le persone, non si può viaggiare liberamente e via dicendo. Tutte queste imposizioni hanno generato infiniti malcontenti e hanno acuito un atteggiamento che era già presente: controllare ossessivamente la vita degli altri. E’ per questo motivo, in fondo, che Jo Squillo è finita nella bufera.

La cantante ha postato sul suo profilo Instagram alcuni scatti di quella che sembrava una vacanza alle Maldive. La polemica, ovviamente, è esplosa in un lampo. In molti l’hanno accusata di non aver rispettato il Dpcm, mentre tanti altri le hanno fatto notare che è priva di sensibilità, offendendola per aver ostentato le sue ricchezze.

Ecco qualche scatto da sogno postato da Jo:

Pomeriggio 5: la replica della cantante

Ospite di Pomeriggio 5, Jo Squillo ha chiarito il motivo che l’ha spinta a lasciare l’Italia per volare alle Maldive. La cantante ha semplicemente viaggiato per lavoro e ha rispettato tutte le leggi.

“Faccio questo di lavoro e rivendico il diritto di poterlo fare, nel rispetto delle leggi. (…) Ero lì per registrare due puntate del mio programma televisivo. Mi chiamano anche all’estero per fare concerti, perché in questo momento in Italia non si può. Ho seguito tutte le regole e le leggi, per poterlo fare in tranquillità. Ho fatto il tampone in entrata e in uscita. Instagram fa parte del mio lavoro e non devo nascondere niente”, ha replicato Jo Squillo.

Insomma, la cantante ha rispettato tutte le leggi in vigore, pertanto sente di avere la coscienza più che pulita.


Giulia De Lellis, festa extra lusso per i suoi 25 anni: “Aspettando la mezzanotte”

Gianna Nannini, un video scatena le polemiche: “Non voglio offendere la Polizia”