Rodrigo Alves, l’ex “Ken umano”, è andato sotto i ferri per cambiare sesso e rinascere come Jessica Alves. Tra i suoi piani per il futuro c’è anche la gravidanza.

Rodrigo Alves era conosciuto come il “Ken Umano” dopo le innumerevoli operazioni a cui si è sottoposto per assomigliare al celebre fidanzato di Barbie. Poi trova la forza e la determinazione per cambiare sesso, ed ecco che torna sotto i ferri per poi rinascere come Jessica Alves. Gettando uno sguardo al futuro, la Alves ha un solo obiettivo: sottoporsi a un trapianto di utero per poter rimanere incinta.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le parole di Jessica Alves

“Questo per me sarà l’ottantesimo intervento chirurgico”, annuncia la Alves, che al momento si trova in Brasile per potersi sottoporre agli esami preparatori. L’ex “Ken umano” si riferisce al trapianto di utero a cui ha intenzione di sottoporsi, un intervento che la porterà a “partorire e stringere tra le braccia un figlio mio.”

Jessica Alves è pienamente consapevole della particolarità dell’operazione, e ai dubbi etici che potrebbe sollevare. “So che si tratta di un intervento molto particolare, ma sogno di vivere l’esperienza della maternità”, ha dichiarato nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo. “Ho trovato la forza di cambiare sesso e ora voglio avere la mia famiglia, un marito e un figlio. L’intervento dura cinque ore e costa 50 mila euro. Mi impianteranno l’utero di una donatrice morta.”

Riguardo alla possibile gravidanza futura, la Alves non ha alcun dubbio sul nome: “Spero che mi nasca una femmina, così la chiamerò Barbara, in onore della d’Urso.”

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Lily Collins aggiorna i fan su come sta andando il matrimonio

Enrico Brignano e Flora Canto si sposano: la proposta romantica del comico