Il naufrago dopo l’eliminazione al televoto ha deciso di tornare a casa dalla sua famiglia e riabbracciare la sua fidanzata.

Jeremias Rodriguez è stato eliminato al televoto e nonostante molti abbiano cercato di convincerlo a rimanere sulla spiaggia alternativa, il naufrago ha deciso di tornare a casa. Parole di amarezza ma sopratutto di accusa a un sistema che non gli è piaciuto e che lede l’immagine della sua famiglia.

Le dichiarazioni di Jeremias Rodriguez

In diretta Jeremias Rodriguez ha spiegato i motivi per cui ha deciso di laciare l’Isola dei Famosi: “Ci hanno provato tutti a convincermi a restare, ma io voglio rientrare, sono sicurissimo. Sono venuto qui per mio padre. Ho già fatto due reality, è un mondo che non mi piace“. A questo punto, l’ex naufrago parla del suo percorso personale: “Nessuno conosce il percorso che ho fatto. Sono sparito per tre anni, non solo dal mondo dello spettacolo, perché avevo delle cose da risolvere: una rabbia repressa, che usciva nei momenti sbagliati, con persone che non lo meritavano. A me mancava l’approvazione delle persone, ho preso la decisione di venire qui anche per avere quell’approvazione“.

Jeremias Rodriguez
Jeremias Rodriguez

Infine, il concorrente conclude parlando dell’accanimento alla sua famiglia: “Sono un Rodriguez e sono 15 anni che io e la mia famiglia subiamo attacchi spesso inutili. Questa situazione non è qualcosa che mi sono cercato, mi è capitata di riflesso. Non ho fatto niente di male, sono un essere umano che in passato ha avuto tanti problemi e li ha affrontati”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

L'Isola dei Famosi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-04-2022


Cristiano Ronaldo annuncia la morte del figlio

Cristina Chiabotto annuncia di aspettare il secondo figlio ufficialmente: le sue parole