Vi sveliamo quali sono le 30 borse più iconiche di tutti i tempi in un’infografica realizzata da Stylight: le it bag che tutte le donne vorrebbero!

Le borse sono uno tra gli accessori più classici e desiderati dalle donne: Stylight ha selezionato quali le 30 it bag che sono entrate nell’Olimpo dei grandi classici e che ogni donna desidererebbe trovare nel proprio armadio: dalla 2.55 di Chanel alla Baguette di Fendi (la preferita di Carrie Bradshaw di Sex and the City), fino alla super-instagrammata Céline Luggage. Sono sempre di più le donne che si concedono almeno uno di questi esclusivi accessori infatti dal 2014 le vendite delle borse sono salite del 5% negli Stati Uniti, ammontando a 11,5 miliardi di dollari solo nel 2015.

Le it bag che hanno fatto la storia

La Speedy di Louis Vuitton, è stata creata dalla maison francese nel 1930 e da allora è stata e continua ad essere una delle it-bag più richieste: originariamente misurava 30 cm ma le dimensioni sono poi state ridotte a 25 cm nel 1965 per Audrey Hepburn.

I competitor storici di Vuitton sono Goyard con la sua Saint Louis e la 2.55 di Chanel: quest’ultima è una delle borse più eleganti di tutti i tempi e deve il suo nome alla sua data di creazione nel febbraio del 1955.

La Baguette di Fendi è l’esempio perfetto di bag che si è guadagnata il prefisso “it” dopo essere stata indossata da Sarah Jessica Parker nella serie TV di culto Sex and the City. 

Galleria di Prada è un pezzo di culto celebre per l’esclusiva pelle Saffiano e battezzata così in onore del primo negozio del marchio, aperto da Mario Prada nel 1913 in galleria Vittorio Emanuele II, a Milano.

Nel 1947 Gucci ha creato la sua prima Bamboo bag che è stata vista al braccio di Elizabeth Taylor e Lady Diana mentre la Principessa di Monaco Grace Kelly si innamorò del modello di Hermes che venne ribattezzata “Kelly” in suo onore dopo che nel 1956, una foto della Principessa con al braccio una delle borse venne pubblicata in copertina da Life magazine: si scoprì che l’attrice americana aveva usato la borsa per nascondere la gravidanza di Caroline.

La borsa “Jackie” di Gucci, creata intorno al 1961, era la preferita della first lady americana, Jacqueline Kennedy e anche la “Cassandre”, la classica borsa di Yves Saint Laurent con il logo “YSL” in mostra, è diventata incredibilmente desiderata dopo il suo rilancio.

C’è poi la “Lady Dior”, chiamata così in onore di Lady Diana mentre Ricky Lauren è la madrina della Ricky bag di Ralph Lauren: perfetta rappresentante dello stile preppy all’americana. 

La Birkin di Hermes ha battuto un record straordinario: la borsa è stata acquistata per la modesta cifra di 298.000 dollari. La Birkin in questione misura 35 centimetri ed è datata 2008, è fatta di pelle di coccodrillo con finiture in oro bianco e diamanti.

City Bag di Balenciaga, creata da Nicolas Ghesquière è stata vista indosso a Kate Moss e Sienna Miller. 

Mulberry nel 2003 ha lanciato la Baysweater, che deve il suo nome ad una zona di Londra ed è stata disegnata da Nicholas Knightly: dopo la Baysweater, è stato il momento della cartella PS1 di Proenza Schouler, che è stata concepita come la “anti-it bag”.

Nel 2009 è arrivata la Luggage Tote di Céline che è stata impugnata da moltissime mani celebri: quelle di Nicky Hilton, Rihanna, Kim Kardashian, e persino Leighton Meester, che l’ha scelta in versione maxi.

Sempre nel 2009, è nata un’altra it bag: la Rocco di Alexander Wang. Quest’ultima è stata una hit per un lungo periodo, come anche la borsa Falabella firmata Stella Mc Cartney che, con il suo look destrutturato e le riconoscibili catene in argento, è ancora oggi uno degli articoli più venduti dal brand.

Le it bag di oggi si chiamano ancora Lady, Speedy, o 2.55, ma hanno anche nuovi nomi, più o meno evocativi: Kalifornia, Rockstud, o Dionysus…. E siamo impazienti di scoprire quale sarà il prossimo nome a entrare nell’Olimpo delle borse da sogno.  

Qual è la tua it bag preferita?

IT BAG ICONICHE

Clicca qui per vedere la fotogallery completa


Weekend al mare: cosa portare in valigia

Come portare Acconciatura Sleek