Nel prossimo autunno potrebbe esserci un nuovo richiamo generalizzato del vaccino contro il Covid: le ultime novità.

Pandemia finita? Non proprio. Nonostante i dati incoraggianti e le libertà acquisite nelle ultime settimane, l’Italia, come il resto del mondo, è ancora alle prese con la lotta con il Covid. In questi giorni sono tanti i nuovi contagiati e serve ancora mantenere alta la guardia, soprattutto per difendersi dalle ultime varianti. Per questo motivo attualmente l’ipotesi più probabile è che possano esserci nei prossimi mesi nuovi richiami del vaccino ad attenderci. Richiami generalizzati, e non solo per alcune fasce d’età.

Un richiamo del vaccino in autunno? La proposta

Se l’estate non preoccupa in maniera particolare il nostro governo e gli esperti, sotto la lente d’ingrandimento è il prossimo autunno. In molti temono, come già accaduto due volte negli ultimi due anni, una straordinaria ricaduta, con un balzo dei contagi che metterebbe ancora una volta in ginocchio il Paese.

vaccino covid
vaccino covid

Per questo motivo al momento non è impossibile ipotizzare un nuovo giro di vaccini, la chiacchieratissima quarta dose, che in questo caso diventerebbe un richiamo generalizzato per poter garantire a tutti la protezione anche contro le nuove varianti del virus. Nei prossimi mesi è infatti atteso finalmente un vaccino aggiornato, in grado di ridurre i rischi anche di contagio con le ultime tipologie di Omicron.

Il richiamo autunnale dovrà essere generalizzato

Fino a poco tempo fa sembrava che l’eventualità di un richiamo autunnale fosse da prendere in considerazione, sì, ma solo per determinate fasce di popolazione. Invece, a quanto pare gli esperti in questo momento spingerebbero per una soluzione più drastica: un richiamo generalizzato.

In particolare questa proposta sarebbe stata avanzata dall’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, a margine di una presentazione: “Dobbiamo accelerare con la quarta dose agli over 80, che non va ritardata perché fatta adesso può mettere in sicurezza fino all’autunno, quindi attendiamo i vaccini aggiornati e ciò che verrà deciso rispetto a un richiamo che penso debba essere generalizzato“.

Una presa di posizione che si allinea a quella già dichiarata pubblicamente dall’immunologo più famoso al mondo, Anthony Fauci, che già nelle scorse settimane aveva invitato alla prudenza e a non abbassare la guardia, perché ancora non sappiamo come si evolverà la pandemia nei prossimi mesi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

coronavirus

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 25-05-2022


Il principe William sarà su una moneta della Zecca

Cosa significa bonus?