Intercontinental Shanghai Wonderland hotel: prezzi e info utili

Intercontinental Shanghai Wonderland hotel: lusso in cava

Intercontinental Shanghai Wonderland hotel: quando il lusso a cinque stelle regna sovrano in una cava a ottantotto metri di profondità.

Intercontinental Shanghai Wonderland hotel (anche conosciuto come Deep Pit Hotel) ha fatto il suo esordio nell’ottobre del 2018 dopo ben dieci anni di cantiere. Unico nel suo genere, si caratterizza come la meta ideale per gli amanti dell’avventura.

A colpire a prima vista è il design innovativo della struttura. Questo, infatti, si sposa perfettamente con il curioso e di certo esclusivo ambiente circostante. Si tratta, in particolare, di una cava profonda ottantotto metri colma d’acqua che contribuisce a creare una suggestiva atmosfera.

Intercontinental Shanghai Wonderland: prezzi

Soggiornare in questo straordinario hotel significa vivere un’avventura a contatto con la natura ma, nello stesso tempo, avvolti dai migliori comfort. Stiamo infatti parlando di un albergo a cinque stelle a 35 chilometri da Shanghai.

L’albergo si struttura su diciotto piani. Di questi sedici si trovano al di sotto della superficie. Due tra i sedici, inoltre, sono collocati proprio sotto il livello dell’acqua. In totale le camere di cui dispone sono 337 tutte dotate di uno spazioso balcone curvato. Posizione ideale per godere la vista sulle cascate della cava.

Le camere si suddividono in classiche, executive e suite: i prezzi partono dagli oltre 400 euro a notte sino agli oltre 2mila nel caso delle suite.
Ogni camera dispone di un tv lcd 55 pollici (o 85 nella Chairman Suite); macchina caffè Nespresso e un’ampia scelta di cuscini.

Chi lo ha progettato?

Il progetto porta la firma della società inglese Atkins famosa per aver realizzato alcuni tra gli hotel più lussuosi al mondo. La costruzione, invece, è opera di aziende cinesi.

La realizzazione dell’hotel, avvenuta nel fondo di una cava abbandonata dello Sheshan National Forest Park, ha visto l’impiego di oltre cinquemila persone. Tra queste architetti, progettisti, ingegneri e operai. Una particolare attenzione è stata dedicata all’impatto ambientale: quest’ultimo, infatti, risulta minimo. Ad essere sfruttata è stata una parte di suolo in disuso. Per coniugarsi al meglio con l’ambiente circostante, inoltre, l’hotel non solo presenta un tetto verde che copre l’ultimo piano ma sfrutta energia solare e geotermica.

Tra gli aspetti più spettacolari vi sono sicuramente i due livelli sommersi dove è stato realizzato un esclusivo ristorante dal quale poter godere della presenza di un enorme acquario. Qui potrete gustare ottimi piatti della cucina tradizionale o internazionale. Il tutto senza pensieri proprio come voluto dalla medicina tradizionale cinese.

Una vacanza all’Intercontinental Shanghai Wonderland hotel sembra essere la giusta soluzione in grado di assecondare il desiderio di avventura e il piacere del comfort più totale. L’ideale per staccare la spina e rilassarsi.

Fonte foto in copertina: https://www.facebook.com/intercontinental/

ultimo aggiornamento: 09-03-2019

X