Ilaria D’Amico in lacrime soffre per il suo Gigi Buffon

Ilaria D’Amico ci teneva quasi quanto il suo Buffon a vincere la partita finale di Champions, per questo dopo la sconfitta non si è potuta trattenere

chiudi

Caricamento Player...

Un sabato sera da dimenticare quello in cui si è disputata la partita della finale di Champions tra Juventus e Real Madrid. Non solo per i giocatori (e per la città di Torino) ma anche per la giornalista sportiva Ilaria D’Amico, nonchè compagna di Gigi Buffon, il portiere della squadra sconfitta.

Al termine del match gli animi erano sotto terra e se il suo Gigi è riuscito a trattenere le lacrime, Ilaria non ce l’ha fatta. Le telecamere l’hanno ripresa in un momento di sconforto, mentre piangeva in tribuna.

Ilaria D'Amico
Fonte foto: instagram.com/p/BU5DgCVgiMY/

Questo non è un periodo dei più sereni per Ilaria D’Amico e Buffon

Il calciatore ha visto sfumati i suoi sogni di gloria contro il temibile Real Madrid, ma anche la giornalista recentemente se l’è vista brutta in tribunale.

Qualche giorno fa, infatti, Ilaria è rimasta “intrappolata” in tribunale per svariate ore. La donna doveva semplicemente confermare le accuse contro il suo ex commercialista Davide Censi. L’uomo, secondo le sue dichiarazioni, l’avrebbe truffata sottraendole oltre 1,2 milioni di euro.

Come riporta Il Messaggero, la D’Amico, spazientita, avrebbe semplicemente pronunciato le seguenti parole: “Confermo quanto ho già dichiarato nel luglio 2016. Devo tornare a Milano, ho due figli”, avrebbe detto nervosamente dopo quasi 5 ore, implorando il pm di poter andare a casa dai suoi figli piccoli.

Una vicenda che già in passato Ilaria ha definito un incubo, e non solo per via dei tempi biblici della giustizia. “Questa vicenda è un incubo, il mio ex commercialista ha amministrato i miei soldi come se lo facesse un macellaio“, aveva raccontato.

Un episodio decisamente spiacevole, che l’ha vista additata dai media come un evasore fiscale dei più temibili.

Fonte foto: instagram.com/p/BU5DgCVgiMY/