Il cosmo sul comò: frasi e location del film di Aldo, Giovanni e Giacomo

Da sempre Aldo, Giovanni e Giacomo ci fanno divertire con sketch simpatici e divertenti e anche con il film Il cosmo sul comò ci sono riusciti: ecco le frasi più belle e i luoghi in cui hanno girato le scene iconiche!

Il cosmo sul comò è un film del 2008 con protagonisti i membri del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. La storia si articola in quattro episodi (Falsi prigionieri, Milano Beach, L’autobus del peccato e Temperatura basale), ciascuno con differenti ambientazioni e personaggi, inseriti all’interno di un’unica storia, quella del Maestro orientale Tsu’Nam. Scopriamo insieme le frasi e le location in cui sono state fatte le riprese!

Le frasi de Il cosmo sul comò

• “A volte è così difficile chiedere: abbiamo paura che ci venga rifiutato quello di cui abbiamo bisogno“.

• “L’occhio indiscreto non dorme mai“.

Aldo, Giovanni e Giacomo
Aldo, Giovanni e Giacomo

• “Non lo sai che ogni valigia è un potenziale proiettile?“.

• “L’infinito è sulla porta di casa“.

• “La vita è come un respiro: non c’è passato… non c’è futuro; c’è solo l’attimo presente“.

• “Non mi stancherò mai di ripeterlo: per fare bene le cose ci vuole metodo!“.

Le location di Il cosmo sul comò

Le riprese per il film sono durate 10 settimane e la location principale è stata Milano, ad eccezione dell’episodio intitolato Falsi prigionieri, in cui i protagonisti interpretano… dei quadri. In ogni episodio sono state scelte delle località specifiche.

Per l’episodio di Milano Beach si riconosce molto bene lo Stadio Meazza, situato di fronte la casa di Giacomo. La casa di Aldo, una villetta su più piani recintata da cespugli fioriti si trova in via degli Ottoboni 34, non lontano dallo Stadio San Siro, come riportato su davinotti.com.

Nell’episodio L’autobus del peccato quasi tutte le scene sono state girate all’interno della Chiesa di San Cristoforo sul naviglio, con protagonisti Don Bruno interpretato da Giacomo e il sacrestano Mario interpretato da Giacomo.

In Temperatura basale si vede Giacomo (Giacomo Poretti), durante un incubo notturno, mentre tenta di rapire una bambina con l’aiuto di una zingara. La scena è stata girata all’interno del centro commerciale CentroSarca situato a Sesto San Giovanni, a Milano.

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X