Se siete in cerca degli stivali perfetti a prova di pioggia ma anche di escursioni, Hunter è il marchio che dovete assolutamente appuntare.

Quante volte nel bel mezzo di una giornata uggiosa vi è capitato di pensare che sì, magari non sono proprio il vostro modello preferito, ma farebbe comodo avere nella scarpiera almeno un paio di stivali di gomma perfetti per la pioggia. E se utilità, praticità ma anche stile riescono ad incontrarsi, nessuna fashion addicted potrà dire di no ad un paio di Hunter: il marchio inglese è il numero uno della produzione di stivali pensati per escursioni e giornate uggiose, e se piacciono anche ai reali inglesi – le royal lady con i loro look sono per l’appunto continua ispirazione – c’è solo da fidarsi e farci un pensierino.

Stivali Hunter: la storia del marchio britannico che firma gli iconici stivali

Hunter è un marchio tradizionale britannico, da sempre attento alle tendenze, al progresso e soprattutto alla praticità: il modello iconico sono gli Original, ma dal 2013 è stato realizzato anche il modello Field. Le meravigliose distese boscose, i parchi, il clima pungente e fresco della Gran Bretagna, non poteva che essere l’ispirazione perfetta, ancora una volta, per un modello nato per essere performante all’aperto, in ambiente sia rurale che urbano.

Si tratta quindi di stivali che sono realizzati tenendo conto soprattuto del momento e del luogo in cui verranno indossati, una creazione artigianale a tutela dell’ambiente, pensati per chi cerca il massimo della qualità e dell’eccellenza in ogni tipo di ambiente e di clima. Ecco perché un prodotto dalla manifattura così speciale non poteva che godere di ben due riconoscimenti reali, conferiti da Sua Maestà la Regina e da Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo, e del favore anche delle Royal Lady inglesi come Lady D e Kate Middleton.

Gli Hunter indossati da Lady D e Kate Middleton: come si abbinano

Gli stivali Hunter sono da sempre l’accessorio che mette d’accordo da sempre tutti i reali inglesi: un amore per queste calzature in gomma che inizia dalla Regina Elisabetta II, che li ha indossati più volte in occasione di più visite ufficiali, ed è arrivata anche alle donne che si sono unite nel corso del tempo alla famiglia inglese.

Grazie a Lady D, come spesso è accaduto per un capo o accessorio indossato da lei, negli anni ’80 il modello Wellington, famosi anche come Wellis, divenne iconico una volta indossati dalla Principessa. Amava infatti indossarli in occasioni di passeggiate nella campagna inglese, ma anche per le strade londinesi nelle giornate piovose, indossando jeans stretti o pantaloni a sigaretta che richiamassero i colori naturali della campagna inglese.

Anche Kate Middleton non ha mai nascosto il suo amore per gli Hunter, la cui comodità e versatilità le permettono di indossarli abbinando i jeans e i suoi amati blazer, in occasioni speciali che la portano a contatto con la natura o per passeggiate ed eventi insieme a giovani scout inglesi. Online potete scoprire la collezione completa: il prezzo di un modello Original parte dai 130 euro, da 200 euro i Field, ma nella sezione speciale saldi potreste trovare qualche occasione!

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-01-2022


La giacca pret-a-porter invernale del cuore è il piumino corto, da indossare day-by-day

La giacca montone è il capospalla evergreen senza età: ecco i modelli del 2022