Gwyneth Paltrow è guarita dal Coronavirus ma starebbe lottando contro i postumi che la malattia le avrebbe lasciato.

L’attrice Gwyneth Paltrow ha rivelato di aver combattuto contro il Coronavirus e di aver vinto la sua battaglia contro la malattia pur conservando diversi sintomi debilitanti. “Mi ha lasciato una sensazione di enorme spossatezza e una sorta di confusione mentale”, ha dichiarato sul suo sito Goop, aggiungendo anche che si sarebbe sottoposta a una serie di controlli per cercare di superare questa sintomatologia.

Gwyneth Paltrow: la malattia e gli effetti collaterali

Gwyneth Paltrow ha rivelato di essersi affidata a un esperto per cercare di superare la “nebbia mentale” da cui sarebbe stata sopraffatta in seguito alla sua battaglia contro il Coronavirus.

Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow

Finora l’attrice non aveva confessato la sua esperienza con la malattia, ma sul suo sito Goop ha scritto: “Gli esami hanno rilevato livelli molto alti di infiammazione nel mio corpo. Così mi sono rivolta a uno dei massimi esperti che conosco con questo campo, il dottor Will Cole, che è un medico funzionale. Dopo che ha visto i miei esami mi ha spiegato che il mio è uno dei casi in cui la strada per la completa guarigione è più lunga del normale”.

Da sempre appassionata di benessere, la Paltrow si sarebbe dedicata a una speciale dieta suggeritale dagli esperti per cercare di superare finalmente i sintomi della malattia.

La quarantena con i figli

L’attrice ha trascorso la quarantena per l’emergenza Coronavirus insieme al marito Brad Falchuk (con cui è convolata a nozze nel 2018) e i suoi due figli, Apple e Moses (nati dalla sua precedente storia con Chris Martin). A Jimmy Kimmel la Paltrow ha raccontato le difficoltà dei suoi figli (che hanno rispettivamente 16 e 14 anni) durante il lockdown:

“Il problema, come sapranno tutti i genitori, è che a quell’età stai attraversando una fase di intenso sviluppo: a settembre avrebbe anche cominciato l’High School. Vedo la differenza con la primogenita, Apple, che seppur abbia solo due anni in più, conosce maggiormente se stessa”, aveva dichiarato.


Chiara Nasti e Zaniolo non si nascondono più: il primo tatuaggio di coppia

Il terribile lutto di Eleonora Daniele: “Senza di te un grande vuoto”