Google Maps lancia i percorsi ecosostenibili: in questo modo gli automobilisti potranno risparmiare sul carburante e aiutare il pianeta.

Una novità che gli automobilisti accoglieranno con gioia, soprattutto in vista dei tempi che verranno. Stiamo parlando delle nuove mappe ecosostenibili lanciate da Google Maps. Quanti usufruiscono del servizio di navigazione, potranno scegliere tra diversi itinerari che garantiscono un risparmio maggiore del 20% sul carburante e il rispetto dell’ambiente.

Google Maps lancia i percorsi ecosostenibili

Secondo il report del 2022 effettuato da Statista, in Europa il trasporto su strada è la principale fonte di emissioni di anidride carbonica. In questo contesto si inserisce la nuova idea di Google Maps, che ha deciso di lanciare i percorsi ecosostenibili. Gli automobilisti che utilizzano il navigatore avranno così la possibilità di scegliere un itinerario che consenta loro di risparmiare sul carburante e, ciliegina sulla torta, di fare qualcosa per il bene dell’ambiente.

Il nuovo servizio di Google Maps propone a quanti richiedono il suo aiuto due o più itinerari tra cui scegliere, anche in base al motore del veicolo che deve percorrere il tragitto. Sono tutti percorsi ecosostenibili, che potrebbero richiedere qualche minuto in più di percorrenza rispetto al solito. Il risparmio, secondo le prime stime, è maggiore al 20% sul consumo del carburante previsto.

Per il momento, le nuove mappe che rispettano l’ambiente sono in fase di implementazione in 40 Paesi, Italia compresa. E’ bene sottolineare che, dopo questo primo esperimento, il servizio potrebbe allargarsi ad altre nazioni e, ovviamente, comprendere alcune migliorie.

Google Maps diventa green e valuta anche il motore del veicolo

Come già accennato, Google Maps diventa green a tutti gli effetti, tanto da prendere in considerazione anche il motore del veicolo che deve compiere il tragitto. Per farlo partirà da un dato noto a quasi tutti gli automobilisti: le macchine a diesel sono più efficienti a velocità elevate, per cui avranno un percorso diverso rispetto ai veicoli a benzina e a gas. Idem per i mezzi ibridi o elettrici, che danno le massime prestazioni nel traffico discontinuo.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-09-2022


Il riscatto della laurea non anticipa sempre la pensione: il motivo

Bonus benzina, dal 12 settembre al via le domande: requisiti e modalità