Goldschmied and Chiari, lavori “assoluti” tra antico e contemporaneo

X