Gli svantaggi della Bone Broth Diet

La Bone Broth Diet riscopre il brodo di pollo, considerato elemento cardine per regimi dietetici perfettamente bilanciati. Una dieta come la Bone Broth presenta però alcuni svantaggi, soprattutto per quanto riguarda il mantenimento del peso forma raggiunto

chiudi

Caricamento Player...

Il brodo di pollo è fin dai tempi antichi è utilizzato per la ricostruzione e la riabilitazione delle persone malate. Oggi questo prodotto ha avuto un nuovo boom in diete realizzate per perdere peso in modo rapido. Promette infatti di perdere fino a sei chili in soli 21 giorni. È stato dimostrato come il consumo regolare di preparazioni in brodo abbassa il rischio di obesità.

Tale alimento regola infatti i valori nella norma dell’indice di massa corporea e contrasta la formazione di grasso addominale, quello più pericoloso per la salute di cuore e arterie. Una dieta troppo rigida, come la Bone Broth, presenta però alcuni svantaggi.

Gli svantaggi della Bone Broth Diet

La Bone Broth Diet, amata da star come Gwineth Paltrow e Salma Hayek, è in grado di far perdere peso in poche settimane ma è estremamente inefficiente per quanto riguarda la conservazione dei risultati raggiunti. La Bone Broth Diet vede come principale svantaggio quello di imporre l’eliminazione di troppi cibi. Un regime che può essere difficile da seguire e che, proprio per la privazione di molti elementi, può avere diverse controindicazioni.

Il fatto di togliere i carboidrati dalla dieta, così come avviene per gli zuccheri, permette di “sgonfiare” rapidamente ma non sempre questo aspetto è positivo. Secondo molti nutrizionisti, infatti, la Bone Broth Diet e altri tipi di diete privi di carboidrati, hanno effetti tutt’ altro che positivi.

Senza gli zuccheri nel sangue l’organismo tende a perdere prima acqua e massa magra generando uno stato d’ansia dovuto alla mancanza di carboidrati. Una dieta troppo restrittiva rallenta il metabolismo: il corpo attiva meccanismi di sopravvivenza e per servirsi della poca energia che riceve in certi tipi di regimi di alimentazione deve trasformare tutto quello che può in grasso di riserva.