Gli ospiti di Che tempo che fa, domenica 04 dicembre!

Domenica 04 dicembre, Che tempo che fa ci regalerà grandi emozioni e grandi ospiti, come ogni weekend: ecco chi ci sarà da Fabio Fazio!

chiudi

Caricamento Player...

Come ogni domenica, anche gli ospiti dell’undicesima puntata di Che tempo che fa sono grandi nomi del panorama italiano ed internazionale. A cominciare dall’attesissimo rocker Luciano Ligabue, seguito dell’ex calciatore Vincenzo Montella, Vittorio Sgarbi e il padre Giuseppe.

La serata proseguirà con Che fuori tempo che fa con Lorella Cuccarini, l’attrice Giovanna Mezzogiorno, le cantanti Suor Cristina e Nada, la conduttrice e cantante Marisa Laurito, il calciatore brasiliano naturalizzato italiano Eder, e gli ospiti musicali capitanati da Davide Toffolo e i Tre Allegri Ragazzi Morti. Torneranno anche i soliti: la Littizzetto, Nino Frassica, Fabio Volo e Gigi Marzullo.

Questa edizione di Che tempo che fa è diversa rispetto alle precedenti

La nuova edizione di Che tempo che fa e Che fuori tempo è stata un po’ “restaurata” e dà appuntamento ai telespettatori la domenica a partire dalle ore 20.00, invece che in prima serata.

“Non c’era proprio la possibilità fisica, e quindi dopo il successo insperato di Che fuori tempo che fa, abbiamo pensato di unirlo a Che tempo che fa: cominciamo alle 20 e andremo avanti fino alle 22.45 con i due programmi che s’inseguono”, ha detto Fabio Fazio, intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni, prima dell’inizio del nuovo format.

“E poi avremo uno stesso regista, Cristian Biondani, con il quale ho lavorato nel programma dedicato al 25 aprile, una delle cose più belle fatte nella mia vita”.

“Nel prologo di Che tempo che fa incontriamo persone che possano suscitare curiosità e interesse, alle 20.20 arriva un ospite musicale, di quelli che piacciono a noi, alle 20.30 il personaggio della settimana, quello più pop, quindi segue Luciana Littizzetto.

Dopo gli ospiti, comincia Che fuori tempo che fa, compare il tavolo con gli ospiti e ci affidiamo al puro gusto della conversazione, della ‘jam session'”.