Gli errori beauty che ti fanno sembrare più vecchia

Basta così poco per avere una pelle giovane e sana. Cominciamo a evitare questi 5 errori beauty che tutte noi commettiamo!

chiudi

Caricamento Player...

Non importa quanto tempo dedichiamo alla beauty routine, quanti prodotti di bellezza ci impegniamo a usare quotidianamente o quali cibi cerchiamo di evitare per avere sempre una pelle sana e priva di imperfezioni, ci sono giorni in cui inspiegabilmente il nostro incarnato appare più grigio e spento, le piccole rughe sembrano più visibili e il nostro aspetto risulta più stanco del solito.

Certe, volte non dipende da noi, e magari il solo fatto di aver affrontato qualche giorno di influenza o un periodo di forte stress finisce per influire sulla salute della nostra pelle, ma spesso anche noi ci mettiamo lo zampino e inconsapevolmente commettiamo degli errori beauty che non possono far altro che peggiorare la situazione.

Nulla dovrebbe essere lasciato al caso quando si parla di beauty routine! Noi quotidianamente, senza neanche rendercene conto, facciamo degli errori che farebbero sembrare più vecchie anche le ragazzine. Occorre rimediare in fretta!

Quali sono gli errori beauty più comuni? Non idratare a sufficienza la pelle, non utilizzare il primer, stendere il make-up esclusivamente con i pennelli, applicare troppa cipria e dimenticare il blush.

Forse vi sembreranno delle sviste da poco, ma se riuscirete ad evitarle la vostra pelle apparirà più giovane e radiosa. Provare per credere!

5 errori beauty da evitare

Gli errori beauty da evitare
Fonte foto: http://www.mirror.co.uk

n.1 Non idratare bene la pelle. Uno dei più grandi errori beauty che si possa fare è quello di non idratare adeguatamente la pelle. Inutile andare in panico alla vista delle più piccole rughe: per ridurre al minimo la loro visibilità e nascondere i primi segni di invecchiamento bisogna avere un incarnato perfettamente idratato. Siate più generose con la vostra pelle!

n.2 Non usare il primer. Per via dei nostri ritmi frenetici, nella vita quotidiana ci concediamo solo una veloce sessione di make-up, ci trucchiamo frettolosamente e a causa della fretta tendiamo a saltare qualche step. Usiamo fondotinta, correttore, mascara, rossetto e siamo pronte per uscire, ma è bene cominciare a trovare il tempo di applicare anche un velo di primer se vogliamo provare a minimizzare le piccole rughe. Stendere un velo di prodotto prima di procedere con il fondotinta dovrebbe diventare la nostra buona abitudine.

n.3 Truccarsi solo con i pennelli. Abbiamo un pennello per tutto: per stendere fondotinta e bb cream, per applicare correttore e illuminante, per usare fard e blush liquidi, ma ogni tanto sarebbe meglio usare anche le mani. Il calore dei polpastrelli aiuta infatti a scaldare i prodotti di make-up che ci accingiamo a utilizzare, a sfumarli meglio e avere un incarnato super naturale.

n.4 Applicare troppa cipria. Per una pelle sana e luminosa è meglio non esagerare con la cipria perché potrebbe appesantire troppo il make-up. Per un incarnato effetto glow è meglio prediligere un illuminante. Provate ad aggiungerne qualche goccia al vostro fondotinta e solo dopo averlo applicato stendete un leggerissimo strato di cipria per fissare il trucco.

n.5 Dimenticare il blush. Un tocco di colore sulle guance aiuta a illuminare il viso e a renderlo sano e radioso: per questa ragione non dovremmo mai dimenticare di applicare un po’ di blush durante le nostre sessioni di make-up!