Quali sono i giorni della merla: il detto popolare e la sua origine

Quando sono i giorni della merla? La leggenda popolare e la sua origine

In inverno ci sono tre particolari giorni, detti della merla, perché hanno una particolarità, la cui origine è legata a una leggenda popolare.

Secondo una leggenda popolare, i giorni della merla sono i più freddi dell’anno (ecco anche come prepararsi a dovere nel vestire). Essi sono, in genere, gli ultimi tre del mese di gennaio (29, 30 e 31), ma anche in alcuni casi gli ultimi due del mese e il primo di febbraio. Sebbene le persone conoscano questa credenza, le statistiche meteorologiche, basate su elementi scientifici reali, non trovano riscontro certo. Ma scopriamo di più sull’origine del detto popolare.

L’origine della leggenda dei giorni della merla

L’origine di questo detto non è certa, e non facilmente collocabile in un periodo storico preciso. Secondo alcuni la leggenda che si racconta sarebbe quella di una merla e dei suoi pulcini che per ripararsi dal gran freddo si rifugiano dentro un comignolo, e ne escono tutti grigi per via della fuliggine il 1° febbraio, anche se in origine erano neri come i maschi della stessa specie.

Merla
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/bird-natura-primavera-merlo-4052010/

Una conseguenza di come sono in quell’anno i giorni della merla è che a seconda se sono freddi, la primavera sarà nei tempi corretti. In caso contrario la bella stagione arriverà in ritardo.

Un’altra leggenda sui giorni della merla

Un’altra leggenda vede protagonisti una merla bianca e un mese di Gennaio molto dispettoso. Quest’ultimo avrebbe rubato tre giorni di febbraio per fare un dispetto alla merla che non riusciva a trovare il cibo per i suoi piccoli, ovviamente a causa delle temperature fredde. Questa chiese a Gennaio di durare meno per poter trovare del cibo, ma non ottenne clemenza.

La definizione di Sebastiano Pauli

Nel 1720, poi, Sebastiano Pauli tentò di dare una definizione formale a questi giorni:

I giorni della Merla” in significazione di giorni freddissimi. L’origine del quel dettato dicon esser questo: dovendosi far passare oltre Po un Cannone di prima portata, nomato la Merla, s’aspettò l’occasione di questi giorni: ne’ quali, essendo il Fiume tutto gelato, poté quella macchina esser tratta sopra di quello, che sostenendola diè il comodo di farla giugnere all’altra riva. Altri altrimenti contano: esservi stato, cioè un tempo fa, una Nobile Signora di Caravaggio, nominata de Merli, la quale dovendo traghettare il Po per andare a Marito, non lo poté fare se non in questi giorni, ne’ quali passò sopra il fiume gelato”.

Quando sono i giorni della merla

Questi giorni freddissimi cadono il 29, il 30 e il 31 gennaio, in alcune regioni d’Italia, invece il 30, il 31 e il 1° febbraio in altre.

Fonte foto interna: https://pixabay.com/it/photos/bird-natura-primavera-merlo-4052010/

Fonte foto di copertina: https://pixabay.com/it/photos/filiali-albero-freddo-gelo-2178684/

ultimo aggiornamento: 20-01-2020

X