In tanti si chiedono come funzioni la gestione delle incombenze domestiche nella casa del Grande Fratello Vip. Alcune curiosità svelate.

Nonostante si tratti di un reality anche la casa del Grande Fratello è uno spazio domestico e, in quanto tale, va curato. Ma come si gestiscono gli inquilini all’interno della Casa? Chi fa le pulizie? Chi fa la spesa? Perché non possono usare i cellulari?

Ecco alcune curiosità rivelate tramite un approfondimento del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni.

Pulizie sì, cellulare no

Stando a quanto riportato sulle pagine della rivista, la casa del GF Vip verrebbe pulita (ahimè) proprio dai concorrenti, ma sanificata una volta alla settimana dalla produzione (secondo le normative igieniche vigenti). Inoltre ai nuovi inquilini sarebbe proibito portare nella casa qualsiasi effetto personale, compreso il cellulare – che viene loro sottratto e messo sotto chiave in un’apposita cassaforte.

Gli abiti per le prime serate sono consegnati direttamente dai parenti dei Vip; non ci sarebbe nessun costumista, quindi, dietro le scelte fashion dei concorrenti. Infatti ogni gieffino può portare con sé solo una piccola parte del proprio guardaroba – senza loghi né marchi in evidenza, oltretutto.

Last but not least, i concorrenti avrebbero a disposizione un budget risicato per fare la spesa, pari a venti euro settimanali a testa. Tutte le altre spese della casa, sono gestite unicamente dalla produzione: quindi gli inquilini non avrebbero voce in capitolo su riscaldamento e utilizzo dei dispositivi di aria condizionata. Insomma, la vita nella casa del Grande Fratello non è esattamente una pacchia, non credete?

Grande Fratello Vip

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Uomini e Donne, le reazioni delle famiglie dei corteggiatori di Andrea Nicole

Pomeriggio Cinque, diretta interrotta per una news. Barbara D’Urso: “Notizia agghiacciante”