George e Amal hanno deciso di divorziare?

Secondo le ultime indiscrezioni, George Clooney e Amal Alamuddin starebbero vivendo una profonda crisi, e starebbero pensando di divorziare.

Una delle coppie d’oro più famose dello show business starebbe pensando di separarsi: si tratta di George Clooney e Amal Alamuddin, sposati dal 27 settembre 2014. Stando a quanto riportato da Radar Online:

“George ha bombardato il cellulare di Amal perché vuole vedere i gemelli. Tra i due è scoppiata una lite furibonda e l’avvocatessa sarebbe scappata in Sardegna con Alexander ed Elia.” Da parte dei due diretti interessati, per ora, nessuna conferma o smentita a proposito della presunta crisi.

George Clooney e Amal Alamuddin sono in crisi?

Fino ad ora grazie al loro fascino e alla loro discrezione, George Clooney e Amal Alamuddin sono sembrati a tutti una delle coppie più equilibrate dello show business, eppure secondo indiscrezioni anche la coppia starebbe vivendo una profonda crisi.

Amal Alamuddin
Fonte Foto: https://www.instagram.com/claudiaonline/

Per il momento i portavoce dell’attore e dell’avvocatessa non hanno confermato le notizie in circolazione, ma sarebbero sempre di più le voci del web a suggerire che presto i due potrebbero addirittura voler divorziare. La coppia si è fidanzata ufficialmente nel 2014 e, il 6 giugno 2017, hanno avuto i loro primi due figli: i gemelli Ella e Alexander.

Amal vuole un altro bambino?

Interrogato dai cronisti a proposito del presunto e imminente divorzio della coppia, il loro portavoce ufficiale si sarebbe presto sbrigato a smentire la notizia e, secondo Radar Online, avrebbe anche lasciato intendere che Amal vorrebbe presto un altro figlio:

“Amal vorrebbe avere un altro figlio. È da sempre impegnata ad aiutare chi soffre e per lei, avere in casa un bambino, è un qualcosa che la rende molto felice”, sarà vero? Intanto, ai fan della coppia, non resta che attendere ulteriori novità.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/claudiaonline/

ultimo aggiornamento: 28-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X