Arrivano immagini tenerissime dallo zoo di Beauval, nella Francia centrale. Mamma panda ha dato alla luce due gemelline, piccolissime e in perfetta salute…

Mamma Huan Huan, un’esemplare femmina di panda gigante, ha partorito due splendidi cuccioli nello zoo di Beauval. Le due gemelline pesano rispettivamente 149 e 129 grammi. Sono piccolissime e rosa. “Sono in perfetta salute, sono magnifici” ha dichiarato il presidente di Zooparc, Rodolphe Delord. 

Nati nella notte del 2 agosto i cuccioli vengono ad arricchire la numerosa famiglia di panda di Beauval, con il padre Yuan Zi e il fratello maggiore Yuan Meng, nato il 4 agosto 2017. I panda hanno origini cinesi perché fanno parte del programma di “diplomazia dei panda” che la Cina porta avanti come mezzo di influenza geopolitica con altre potenze mondiali, tra cui la Francia.

Il nome di mamma panda “Huan Huan” in cinese significa felicità. E di certo mamma panda non potrebbe essere più felice: lei e il suo compagno, Yuan Zi, si trovano in Francia da quando avevano tre anni.

Il veterinario dello zoo, Baptiste Mulot, si dice entusiasta: “È una bellissima nascita”. I due piccoli panda sono un’assoluta novità per lo zoo francese.

I due cuccioli non avranno un nome prima di 100 giorni.  Al momento alle piccole sono stati assegnati i nomi provvisori di “Fior di Cotone” e “Piccola Neve“.

“Passeranno alcuni anni in Francia prima di essere mandati in Cina”, ha dichiarato il responsabile dello zoo.

Progetti di questo tipo sono fondamentali per salvaguardare la specie dall’estinzione. Attualmente ci sono circa 1.800 panda che vivono in natura in Cina e circa 500 in cattività in tutto il mondo. Gli sforzi di Pechino per la tutela della specie dei panda negli ultimi tempi stanno davvero compiendo miracoli.


Cuomo è un “molestatore seriale”. New York chiede l’impeachment

Tokyo 2020, ancora Paltrinieri: bronzo in rimonta nella 10 km!