Gabriel Garko rivela i suoi pensieri sul terribile incidente

L’incidente ha cambiato la vita di Gabriel Garko che, ancora scosso da ciò che è accaduto, ha voluto ringraziare i fan per l’affetto dimostrato

chiudi

Caricamento Player...

Non sono stati giorni facili per Gabriel Garko che, mentre stava preparandosi per il Festival di Sanremo, è stato coinvolto in un terribile incidente nella villa dove soggiornava. C’è stata un’esplosione probabilmente dovuta a una fuga di gas, che ha distrutto la villa uccidendo la proprietaria sotto le macerie. L’attore, per fortuna, se l’è cavata con un lieve trauma cranico e qualche escoriazione, ma pare che prenderà comunque parte al Festival, salendo sul palco dell’Ariston come co-conduttore a fianco di Carlo Conti, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea. Gabriel Garko ha voluto rilasciare una piccola dichiarazione sull’accaduto tramite la sua pagina Facebook, dove ha anche ringraziato i suoi fan per l’affetto dimostrato in questi difficili giorni. “Quello che è successo mi ha inevitabilmente cambiato e non so ancora come…. Vi voglio ringraziare per l’affetto che mi avete dimostrato e invitarvi a condividere con me lo stesso affetto e rispetto per chi non è stata fortunata come me… Allo stesso tempo vi dico, anche se forse qualcuno non sarà d’accordo, che quello che provo e che penso rimarrà solo mio.”

Salvo per miracolo

Secondo quanto riporta Repubblica, Gabriel Garko si sarebbe salvato per il fatto di dormire al pian terreno, mentre l’esplosione sarebbe avvenuta principalmente al piano di sopra, dove dormiva la proprietaria, deceduta sul colpo.

L’attore avrebbe tentato invano di salvarla“Ho sentito un colpo fortissimo, ho pensato: il terremoto, una bomba, ma che sta succedendo? Adesso morirò. Ho provato a salire al piano di sopra, salvare la signora: ma le fiamme, tutto quel fumo, era impossibile avvicinarsi”. 

Nono si sa quando Gabriel Garko riuscirà a dimenticare lo spavento e la bruttissima esperienza vissuta: anche se ora cerca di concentrarsi al massimo sul Festival il suo pensiero va costantemente alla donna morta nell’incidente e alla sua famiglia.

Gabriel Garko
Fonte: Facebook