Francesca Cipriani abusata a 19 anni, la rivelazione shock della madre

In un’intervista al settimanale Spy, la mamma di Francesca Cipriani racconta episodi di molestie e bullismo che avrebbero segnato la bionda showgirl, naufraga in Honduras.

Dopo gli attacchi d’ansia sull’Isola dei Famosi 2018, Francesca Cipriani si è aperta raccontando ai suoi compagni naufraghi alcuni tristi episodi del passato che avrebbero condizionato la sua vita. L’atteggiamento di chi vive fuori dal mondo e quell’instancabile sorriso sul viso non sarebbero altro che una maschera per coprire i segni lasciati dal bullismo di cui è stata vittima durante l’adolescenza.

Le rivelazioni sulla sua vita privata, però, non finiscono qui. In una lunga intervista per il settimanale Spy, Rita De Michele, mamma della bionda showgirl, svela i dettagli di due episodi traumatici che riguardano sua figlia: la giovane sarebbe stata vittima di gravi molestie, oltre che di bullismo…

Francesca Cipriani vittima di molestie

FRANCESCA CIPRIANI
FRANCESCA CIPRIANI

Non utilizza filtri Rita De Michele per raccontare due episodi che, a suo dire, avrebbero condizionato la vita dell’ex Pupa. “Subito dopo le superiori, quando aveva 19 anni, Francesca cominciò a lavorare come commessa in un negozio. Il suo datore di lavoro, che aveva 30 anni e due figli, per lei era come un padre”, ha raccontato la mamma della Cipriani.

Una sera, però, si ritrovò da sola con quest’uomo nel negozio. Verso l’orario di chiusura lui la chiuse dentro e cominciò a metterle le mani addosso”. Tuttavia, questo episodio non sarebbe l’unica causa dei frequenti attacchi di panico e ansia della showgirl.

Nell’intervista, la signora De Michele conferma quanto già raccontato dalla stessa Cipriani sull’Isola dei Famosi. All’età di dodici-tredici anni, Francesca avrebbe subito diversi atti di bullismo, fino al più grave che la portò a isolarsi dal mondo.

Per un periodo sembrava volesse rinunciare a vivere, aveva cambiato il modo di vestire e andava in giro con un cappellino con la visiera per nascondersi. Insomma, voleva scomparire. Una volta i suoi amichetti le inviarono un messaggino a nome del ragazzo che le piaceva tanto per darle un appuntamento: lei era al settimo cielo ma, quando si presentò all’incontro, trovò il solito gruppo di bulli che la insultarono e la umiliarono. Non riuscì a smettere di piangere per ore”, ha rivelato la donna a Spy.

Ferite inferte ad una personalità che, ancora oggi, paga il dazio di una scarsa fiducia in se stessa, del suo non sentirsi all’altezza, del suo non piacersi… come dimostrano i numerosi interventi di chirurgia estetica a cui la Cipriani si è sottoposta.

ultimo aggiornamento: 16-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X