Fiorella Mannoia: quello che non sai sulla vita privata della cantante

5 curiosità su Fiorella Mannoia: dalla relazione con un uomo molto più giovane, passando per il lavoro di controfigura…

chiudi

Caricamento Player...

Fiorella Mannoia, cantante immediatamente riconoscibile per il timbro da contralto e per la forza unica dei suoi brani, è l’artista italiana con il più grande numero di riconoscimenti. A lei va il merito di aver scritto un pezzo della storia della musica italiana al femminile: scopriamo alcune curiosità e la vita privata della cantante.

Chi è il fidanzato di Fiorella Mannoia? La sua vita privata

– Carlo Di Francesco è il fidanzato della cantante: docente di canto di Amici di Maria De Filippi e produttore musicale, è anche membro della sua band. La coppia ha fatto parlare molto di sè per via dei 26 anni di differenza. “La vecchiaia è faccenda di corpo, di muscoli. Per il resto è un’invenzione. La vecchiaia non esiste“, ha raccontato a Vanity Fair Fiorella.

Prima della relazione di lunga data con Carlo Di Francesco la Mannoia era stata legata a Piero Fabrizi, anche lui musicista. Prima ancora la cantante ha avuto una relazione con il suo produttore, Memmo Foresi, che, tra le altre cose, ha prodotto anche i dischi di Mia Martini.

FIORELLA MANNOIA

– Fiorella Mannoia non è sposata e (probabilmente) non lo sarà mai: la cantante ha dichiarato in più di un’intervista di non essere legata all’idea del matrimonio e della famiglia, ma di credere fermamente solo nell’amore. “Il matrimonio non l’ho mai ritenuto una priorità. Le coppie devono stare assieme finché c’è amore. Ho sempre creduto che fosse eterno, però ho sempre pensato anche che la porta era aperta, sia per me che per lui. Forse questo non sposarmi era dettato dal desiderio di non vedere quella porta chiusa“, ha raccontato a il Corriere.it.

Fiorella Mannoia non ha figli: “C’è stato un periodo in cui li avrei voluti e non sono arrivati ma oggi non mi mancano“, ha raccontato a 27esimaora del Corriere della Sera.

Fiorella Mannoia: biografia e curiosità

– Il padre di Fiorella, Luigi Mannoia, era uno stuntman cinematografico. I primi ingaggi della cantante e dei suoi fratelli Maurizio e Patrizia hanno proprio seguito le orme del padre: hanno fatto alcune comparsate come controfigure nel mondo del cinema. Fiorella è stata anche la controfigura di Monica Vitti, oltre che stuntgirl.

È molto legata alla sua famiglia e la sua è stata un infanzia fuori dal comune. Intervistata a La vita in diretta ha raccontato, infatti, che quando era bambina suo padre non le raccontava le classiche fiabe, ma che le leggeva le più grandi storie dell’opera: la Traviata, Rigoletto, eccetera.

– Nel 2017 ha calcato il palco del Festival di Sanremo (la quarta volta nel corso della sua carriera) ed è arrivata seconda, dietro all’inarrestabile Francesco Gabbani. Nello stesso anno, nonostante non abbia vinto, è stata uno dei personaggi più cercati, secondo la classifica annuale stilata da Google.

– Ha raccontato di aver scoperto di essere bella a 50 anni. La cantante è nota anche per le sue battaglie politiche e sociali e per le sue campagne a sfondo benefico: molto attiva in difesa dei diritti delle donne, si definisce molto grata al successo.