I figli di Christian Bale: Emmaline e Joseph

Tutte le curiosità sui figli di Christian Bale

chiudi

Caricamento Player...

La star britannica ha alle spalle una serie di successi con film entrati ormai tra le migliori classifiche dei migliori film di sempre. Le interpretazioni di Christian Bale sono sempre più accurate con un intenso studio del personaggio, arrivando anche a modificare corpo e atteggiamento per impersonare un carattere ed entrare nella sua vita e mentalità.

Noi vi sveliamo tutto sui suoi successi al di fuori da Hollywood e dalle telecamere: i suoi due splendidi figli.

I figli di Christian Bale

Il 29 gennaio 2000 il matrimonio con la bella Sandra “Sibi” Blazic, nota per la produzione di film indipendenti ma anche per il suo passato di modella, truccatrice ed assistente personale di Winona Ryder.

Dal matrimonio sono nati: Emmaline, nata il 27 marzo 2005 a Santa Monica in California; e Joseph, nato ad agosto 2014.

Molto spesso i paparazzi ritraggono il bell’attore con in braccio i suoi due figli che spesso lo seguono sul set incuriositi più che mai dal lavoro del padre.

Nelle interviste di recente si è molto parlato della poligamia della moglie di Bale, la frase nasce da uno schezo dello stesso attore che, nel descrivere forza e sostegno della moglie ne apprezza la capacità di rimanere al fianco di un uomo che cambia ogni giorno per lavoro ma che pare non stia incoraggiando i figli nello stesso mestiere. L’attore sottolinea la forza della sua compagna, che chiama roccia e sostegno senza la quale non riuscirebbe a fronteggiare le difficoltà di essere padre e la notorietà che deriva da suo lavoro.

La famiglia più vicina che mai ha ritrovato anche la vicinanza e la tranquillità da quando Christian non è più impegnato con le riprese di Batman.

Nel futuro della star ci saranno certamente molti altri successi e nuovi progetti ma non mancano intanto le interviste e gli scatti che ci svelano il suo amore per la sua famiglia a cui cerca di rimanere sempre legato e vicino nonostante il lavoro lo porti spesso a viaggiare.

Fonte immagine: facebook.com/226590487411462/