Fendi Timepieces: ecco il nuovo orologio gioiello Policromia

Fendi Timepieces presenta il nuovo ed elegante orologio gioiello Policromia creato in collaborazione con Delfina Delettrez

chiudi

Caricamento Player...

Fendi Timepieces ha presentato a Baselworld 2016 il nuovo ed elegante orologio gioiello Policromia creato in collaborazione con la designer di gioielli Delfina Delettrez, figlia di Silvia Venturini Fendi. Policromia è il nuovo orologio di alta gioielleria della Maison romana ed è un tributo a Fendi e al suo amore per la città di Roma.

Fendi Timepieces

Fendi Timepieces ha scelto Policromia perchè il nome ha origine dalle parole greche poly (molti) e khroma (colori). Strati ellittici con volumi pieni e vuoti ricordano il Palazzo Fendi a Roma e le superfici sovrapposte sul quadrante si ispirano alla struttura e alle strade di Roma.

La collezione Policromia comprende 20 modelli di orologi diversi. Si trovano in oro bianco e giallo con malachite e madreperla verde o lapislazzuli e madreperla blu e oro rodiato nero.

Non manca la preziosità e il lusso dei diamanti e la purezza delle pietre naturali. La malachite, segno distintivo di Delfina Delettrez, dona a Policromia un’estetica inaspettata, elegante e concettuale.

La cassa è in acciaio inossidabile lucido, inserto in oro giallo 18 carati impreziosito da 8 diamanti. I cinturini in pelle di alligatore sono realizzati a mano e rifiniti da fibbie artiglione in oro giallo 18 carati.

La collezione Policromia è presentata con un esclusivo video 3D di Daniel Sannwald. Un viaggio nel tempo con effetti speciali mozzafiato che coniuga innovazione e antichità classica.

Nel video Delfina Delettrez è una statua di dea e il Palazzo Fendi diventa il luogo magico delle sue creazioni. E come afferma la designer: “Volevamo realizzare segnatempo unici caratterizzati da elementi mistici per celebrare il tempo e l’eleganza…”

Fendi interpreta l’orologio come un gioiello, un oggetto del desiderio che permette di sognare e di entrare nel suo scintillante mondo. #Fendi Policromia