Uno scatto molto dolce per Ezio Greggio che ha scelto di dedicare un pensiero al figlio Giacomo nel giorno del suo matrimonio.

Un Ezio Greggio inedito in versione papà orgoglioso quello che si è mostrato sui social con tanto di foto in compagnia dei suoi due figli in occasione del matrimonio di uno di loro, Giacomo. Il conduttore di Striscia la Notizia ha voluto omaggiare il ragazzo con una dolce dedicate nel giorno delle nozze con la compagna Shereen Doummar.

Ezio Greggio, la dedica al figlio per il matrimonio

Ezio Greggio
Ezio Greggio

Come detto, Greggio ha dedicato su Instagram delle dolcissime e tenere parole al figlio Giacomo, che il 7 maggio è convolato a nozze con la compagna Shereen Doummar.

Lo ha fatto da papà orgoglioso cona foto in compagnia anche dell’altro figlio, Gabriele: “Ci sono giorni indimenticabili nella vita e oggi è uno di questi. Buona vita Giacomo e Shereen”, ha scritto il conduttore di Striscia con tanto di cuore a corredo della foto.

Da quanto si apprende, la cerimonia è avvenuta a Villa Cetinale, in provincia di Siena.

Sui social sono presenti anche altri momenti della giornata con Gabriele che ha poi condiviso nelle sue storie un’immagine dei due neosposi, mentre Shereen ha pubblicato altri romantici scatti con il suo neo marito Giacomo.

Da quanto sappiamo Giacomo Greggio e Shereen Doummar vivono entrambi a Londra. Lui si occupa di finanza mentre la sua neo moglie fa l’architetta, occupandosi della direzione di diversi progetti in Costa d’Avorio, Regno Unito e Libano dopo essersi laureata alla Architectural Association School of Architecture di Londra e ha vinto la borsa di studio Renzo Piano Building Workshop.

Di seguito il post Instagram del noto conduttore di Striscia la Notizia dove è anche possibile leggere tantissimi commenti di affetto e di auguri che gli sono arrivati:

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-05-2023


Antonella Clerici rivela: “Nessuno con me a Sanremo. Dissero che…”

Aurora Ramazzotti risponde alle critiche: “Commenti inutili ma la realtà…”