La cantante prima di imitare Dori Ghezzi nel brano “Un corpo e un’anima” racconta la dolorosa perdita del padre.

Non mancano anche questa sera nel quinto episodio di Tale e Quale show momenti estremamente intensi. La concorrente Deborah Johnson è stata infatti chiamata a imitare Dori Ghezzi nel duetto con il padre scomparso Wess Johnson con il brano Un corpo e un’anima. Chiaramente il carico emotivo per la cantante di origini afroamericane era molto forte e ha colto l’occasione per raccontare il dolore vissuto per la perdita del padre importante.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Lo sogno spesso, sono fortunata perché non capita a tutti di sognare i propri cari. Ricordo che quando ero piccola non c’era mai perché in quel periodo era sempre impegnato con i concerti. Se n’è andato all’improvviso e non ho potuto salutarlo. Era andato a New York per un concerto ed è morto lì. Tuttavia, sento che lui è sempre con me. Cantare questa canzone e duettare con lui mi farà un certo effetto“.

Al momento dell’esibizione, sentiamo virtualmente padre e figlia duettare insieme e le sensazioni che ne scaturiscono sono malinconiche e nostalgiche. La prova canora non ha convinto pienamente i giudici, che alla fine sono risultati molto comprensivi poiché la concorrente era visibilmente provata dall’esperienza e dalla nostalgia del grande Wess.

Riproduzione riservata © 2021 - DG
Tale e Quale Show

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 15-10-2021

Pierpaolo Petrelli imita Irama a Tale e Quale Show: è “Arrogante”

I Gemelli di Guidonia conquistano nuovamente la giuria imitando i New Trolls