Ermanno Scervino autunno inverno 2017: sfilata di contrasti sensuali e creativi

Ermanno Scervino autunno inverno 2017 presenta la nuova collezione con una sfilata ricca di contrasti sensuali e creativi

chiudi

Caricamento Player...

Ermanno Scervino autunno inverno 2017 ha presentato, nello storico e neoclassico palazzo Serbelloni a Milano, la sua nuova collezione con una elegante sfilata ricca di contrasti sensuali e creativi. Da un costante e ricercato gioco di contrasti con capi e texture d’ispirazione militare emergono, con piena forza, la sua sensualità e la sua bellezza.

Ermanno Scervino autunno inverno 2017

Ermanno Scervino autunno inverno 2017 propone una collezione all’insegna della creatività e della modernità.

Il dialogo tra maschile e femminile è incessante e diviene protagonista durante tutta la sfilata.

Cappotti e parka dalla vestibilità over, decorati come uniformi, hanno intarsi di pelliccia o nuances delicate.

Cappotti maschili ma decorati con preziose ed eleganti applicazioni di cristallo e di pizzi.

Maglie a collo alto bianche o nere con cristalli luccicanti indossati su gonne lunghe leggerissime e trasparenti o su pantaloni maschili.

Il tailleur si rinnova e diventa capo icona: nella versione in Principe di Galles o in un macramè impalpabile.

Il cinturone militare, morbidamente allacciato, è un pretesto per esaltare il punto vita.

A capispalla mannish si abbinano abiti e gonne ultrafemminili con lavorazioni couture, ricami valenciennes, pizzi e plumetis.

Caste e ricercate trasparenze di pura sensualità.

Per la sera, lunghezze a contrasto: abiti bustier in rouches di organza su macramè, corti come minigonne davanti, si prolungano in uno strascico prezioso.

Il plumetis su organza, raffinato e bon ton, rivela la propria anima rock grazie all’abbinamento con biker in pelle.

Gli accessori non sono un semplice completamento ma diventano veri e propri protagonisti del gioco.

Con i look più femminili si indossano cuissard flat o francesine, illuminate dalle borchie che compongono la coda di rondine.

Di contro l’attitude garçonne è stemperata dal tacco a stiletto.

Il front row di Scervino è, come da tradizione, ricco di fashion blogger e di celebrity come Martina Colombari, Carolina Crescentini, Giorgia Surina e l’immancabile Giusi Ferrè.