Disperso l’aereo con a bordo Emiliano Sala: “Ricerche sospese”

Durante la notte sono state sospese le ricerche dell’aereo diretto a Cardiff con a bordo Emiliano Sala. Non si hanno sue notizie dal 22 gennaio.

Emiliano Sala e il pilota a bordo del velivolo diretto a Cardiff risultano al momento dispersi. Le ricerche nel Canale della Manica sono riprese questa mattina all’alba, ma ancora nessuna notizia su quello che potrebbe essere accaduto. Nel suo ultimo messaggio vocale indirizzato ai familiari, il calciatore aveva detto:

“Sono qui sull’aereo che sembra che sia sul punto di cadere a pezzi e sto andando a Cardiff… Se entro un’ora e mezza non avete mie notizie, non so se manderanno qualcuno a cercarmi perché non mi troveranno ma… lo sai. Che paura che ho”.

Emiliano Sala: la pista del possibile incidente aereo

L’aeroplano che doveva portare il calciatore argentino Emiliano Sala a Cardiff è ormai disperso da oltre 24 ore e, secondo le autorità, non ci sarebbero speranze di ritrovare in vita il calciatore e il pilota che era a bordo con lui.

Emiliano Sala
Fonte Foto: https://www.instagram.com/emilianosala9/?hl=it

Sulla tragica vicenda si è espresso anche Diego Armando Maradona che, attraverso un messaggio sull’account del giornalista Martin Arevalo, ha dichiarato: “È una terribile disgrazia quando accadono cose del genere. Spero che sia andato all’aeroporto sbagliato e che lo troviamo vivo, tutto qui”.

I soccorsi per il momento hanno fatto sapere di aver trovato molti oggetti in mare, ma di non avere la certezza che possa trattarsi dei pezzi dell’aeroplano a bordo del quale si trovava la giovane promessa argentina.

Emiliano Sala: su Instagram la preoccupazione dei fan

Intanto sul profilo Instagram del calciatore, che lo scorso 31 ottobre ha compiuto 28 anni, i fan, gli amici e i parenti stanno lasciando centinaia di messaggi d’affetto e di preghiera.

Emiliano Sala aveva da poco ricevuto un’offerta dal Cardiff FC, e per questo stava intraprendendo questo viaggio. In un comunicato stampa il Cardiff FC ha espresso il proprio dolore per l’accaduto:
“Siamo scioccati e preghiamo”, hanno fatto sapere.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/emilianosala9/?hl=it

ultimo aggiornamento: 23-01-2019

X