E’ per il tuo bene, dopo le polemiche per la locandina, è disponibile su Amazon Prime Video: dal cast alla trama, tutto quello che c’è da sapere sul film.

Tre famiglie diverse tra di loro, tre differenti storie di rapporti tra padri e figlie: è questa l’idea di fondo sulla quale si basa E’ per il tuo bene, commedia diretta Rolando Ravello che è uscita il 2 luglio su Amazon Prime Video. La pellicola è che il remake del film spagnolo Es por tu bien di Carlos Theron, che ha avuto diverso successo nel paese iberico. Ancora prima dell’uscita sulla celebre piattaforma streaming, del film si è molto parlato a causa della locandina che è stata ritenuta sessista e ha scatenato diverse polemiche.

E’ per il tuo bene: la locandina delle polemiche

Nella prima versione della locandina di E’ per il tuo bene, nella parte superiore vi erano le foto dei tre attori protagonisti, con tanto di nomi di ognuno, in quella inferiore invece era possibile vedere solamente le foto delle tre attrici protagonisti ma i loro nomi non erano stato scritti.

Una dimenticanza dovuta alla fretta, è stata la giustificazione fornita dai produttori dopo che hanno iniziato a piovere le accuse di sessismo. La locandina è stata poi modificata e i nomi delle protagoniste sono stati aggiunti.

Isabella Ferrari
Isabella Ferrari

E’ per il tuo bene: il cast e la trama del film

I tre protagonisti maschili di E’ per il tuo bene sono Marco Giallini, Vincenzo Salemme e Giuseppe Battiston, nei panni delle madri troviamo invece Valentina Lodovini, Claudia Pandolfi e Isabella Ferrari. Le tre figlie sono invece interpretate da Matilde Gioli, Eleonora Trezza e Alice Ferri.

Ad accomunare la storia delle tre famiglie c’è l’inadeguatezza dei padri ai rispettivi ruoli e il loro rapporto travagliato con le figlie. Le madri si rivelano invece più complici e comprensive.

7 minuti al giorno per un corpo da favola! Scarica QUI la scheda.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
è per il tuo bene

ultimo aggiornamento: 06-07-2020


Vacanze in Calabria, tra turismo e buona cucina: i luoghi più belli da visitare

Come sorelle: ecco tutto quello che c’è da sapere sulla serie TV