L’attore, ricordato per aver interpretato il migliore amico di Carrie Bradshaw, scompare all’età di 57 anni.

Il triste annuncio della morte di Willie Garson, amato attore di celebri serie televisive come Sex and the City e White Collar, ci viene dato dal figlio Nathen Garson su Instagram. Queste sono le parole di commiato per il padre: “Ti voglio così bene papà. Riposa in pace e sappi che sono così felice che hai condiviso le tue avventure con me e che abbiamo realizzato così tante cose. Sono orgoglioso di te. Ti vorrò bene per sempre, ma penso che ora sia per te il momento di andare avanti in un avventura che appartiene solo a te… Tu rimarrai sempre la persona più forte, divertente e intelligente che io abbia mai conosciuto. Sono così contento che hai condiviso il tuo amore con me, non lo dimenticherò né perderò mai“.

Non siamo a conoscenza di cosa sia successo all’attore. Sappiamo solo dal produttore di Sex and the City, Michael Patrick King, che Willie era gravemente malato. Lui e l’attrice Cynthia Nixon, ossia Miranda Hobbes nella trasmissione televisiva esprimono il loro dolore, lei con un messaggio su Twitter: “Willie era una fonte di luce, amicizia e tradizioni dello spettacolo“.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Oltre ad avere interpretato per anni il migliore amico di Carrie Bradshaw, l’attore era conosciuto anche per la serie White Collar e partecipazioni frequenti per Supergirl e NYPD Blue. Che l’attore possa ora riposare in pace.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 22-09-2021


Aldo Montano lascia la casa del GF VIP, ma ritornerà. Ecco cosa è successo

Lutto al Grande Fratello: la tragica scomparsa e il messaggio di cordoglio