Durata effetto pillola del giorno dopo

Qual è la durata dell’effetto della pillola del giorno dopo? Quando conviene usarla? Ed è sicura? Scopriamolo insieme.

E’ importante sapere che la pillola del giorno dopo è un metodo di contraccezione di emergenza. Va da sè che non è un contraccettivo e si deve assumere con coscienza.

Si deve prendere in fase “post-coitale”, nel caso ad esempio il preservativo si rompe, si è avuta espulsione della spirale o magari non si ha assunto correttamente la pillola anticoncezionale, anche in seguito di diarrea o vomito.

Prendere la pillola del giorno dopo ha un’efficacia proporzionale ai suoi tempi di assunzione: se si prende immediatamente dopo il rapporto sessuale a rischio, si è più certe di avere protezione.

Quanto dura l’effetto? Questo farmaco è efficace solo ed esclusivamente per il rapporto a rischio di cui siete tanto preoccupate. Non vale per quelli successivi, ovviamente. E’ efficace solo se si hanno avuti più rapporti consecutivi, in genere devono essere avvenuti nelle 72 ore prima dell’assunzione.

Non influenza il ciclo mestruale, generalmente, ma se si notificano ritardi sopra i 4-5 giorni è bene contattare un ginecologo. Infine, per ottenere la ricetta, vi potete rivolcere ad un medico non obiettore di coscienza. La si trova in farmacia, oppure in ospedale.

ultimo aggiornamento: 23-03-2015

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X