Il correttore verde per capelli è un’ottima soluzione per tinture sbagliate.

Sempre più donne ricorrono alle tinte fai da te per colorare i propri capelli: per abitudine, per evitare una spesa eccessiva in tempi di crisi o anche per aver modo di sperimentare varie tonalità senza andare troppe volte dal parrucchiere. Però quando si tratta di tinture non sempre è un bene fare da sole. Se non siamo particolarmente pratiche con le varie miscelazioni potremmo ritrovarci con un colore indesiderato, e che proprio non ci piace.

Si sa che le colorazioni scure sono le più difficili da far smontare, ma ancor più quando si tratta della tintura rossa: se dopo la colorazione sui nostri capelli esce fuori un rosso veramente brutto, o se non siamo soddisfatte di come contrasta con la nostra carnagione, rimuoverlo sarà più difficile rispetto a tutte le altre nuances.

Una soluzione al problema è data dal correttore verde per capelli: è molto difficile da trovare, ma questo tipo di tonalità annienta la sfumatura rossa facendola andare verso i toni più accettabili del castano. Dove trovarlo? Su Loa Professionals avrete modo di ordinare L’Oréal Majirel Mix Ionene G composto di tre correttori nei quali è presente anche il verde e due intensificatori di tonalità da miscelare secondo le vostre esigenze.

Se però l’esito della vostra tintura è stato disastroso, per evitare di incappare in un secondo disastro vi consiglio di rivolgervi ad un hair salon specializzato, dove un professionista provvederà a risolvere il vostro problema usando il correttore verde con criterio.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-11-2015


Dove comprare lo smalto spray

Quanto tempo scaldare il piegaciglia