Dove ballare il valzer a Milano

Il valzer è un ballo aristocratico molto in voga nell’ultimo periodo. Il problema principale è dove ballare questa armoniosa danza.

chiudi

Caricamento Player...

Il valzer è un ballo storico, diffusosi nell‘Ottocento in Austria e a sud della Germania( le due nazioni si contengono i natali). Successivamente si diffuse prima in Europa e poi in tutto il mondo. Il suo successo si deve probabilmente alla musicalità delle note su cui si danza, ma anche alla posizione dei ballerini, che per la prima volta si abbracciavano in una danza. Attualmente è molto diffuso e viene eseguito normalmente, anche se con alcune varianti. Viene accompagnato generalmente da strumenti vari, come la fisarmonica, il piffero e la cornamusa. Milano è una città molto attrezzata e non può non avere dei locali che insegnano e organizzano serate all’insegna del valzer. Un luogo dove imparare a danzare il valzer è la sala ballo Marlon giurì. Qui potete cimentarvi in balli classici, ma anche in quelli di sala. Le lezioni sono settimanali, ma è possibile richiedere anche lezioni personalizzate. Questa scuola è molto conosciuta nella zona, fin dal 1984 e vi permette anche esibizioni in teatro. Ballo e benessere è una scuola di ballo di Yole Morosoli e vi proietta in una visuale alternativa del valzer. Non più una visione antiquata, ma moderna, comprensiva di esibizioni in pubblico e in occasioni formali. Thomas art vi offre numerosi corsi di valzer. Qui potrete assaporare l’essenza sia del valzer tipico e tradizionale, sia di quello lento. Quest’attività rappresenta un’associazione no profit, che ha il fine di ricreare attività di ballo e sportive. Infatti, vengono realizzate numerose esibizioni in pubblico e in teatro. I prezzi sono piuttosto agevolati. Questa associazione è ubicata a Milano, vicino Piazzale Loreto, in via Guinizzelli. Possiede inoltre uno spazio molto grande, di circa mille mq.