Dove andare in vacanza a luglio in Sicilia

Il tour delle isole Eolie è la nostra proposta per una vacanza a luglio in Sicilia.

Una vacanza di sette giorni alla scoperta delle sette perle della Sicilia: Vulcano, Lipari, Panarea, Stromboli, Salina, Alicudi e Filicudi. Per questo tipo di vacanza appoggiatevi a uno dei dei tanti tour operator della zona, che sapranno guidarvi al meglio negli spostamenti.

Dove andare in vacanza a luglio in Sicilia: il tour delle Eolie

Taormina, Milazzo e Lipari

Il vostro tour partirà da Taormina, meravigliosa città medievale ricca di monumenti storici e paesaggi naturali unici. Passeggiando tra i suoi vicoli entrerete in contatto con il vero cuore della città. Tappe obbligate il Teatro Greco Romano, il secondo più importante della Sicilia, Palazzo Corvaja, sede del Museo delle Arti e Tradizioni Popolari.

Lipari e Salina

La seconda tappa della vacanza è dedicata a Lipari, la più grande delle isole delle Eolie. Qui potrete visitare le Cave della pomice e Santa Marina di Salina, dove si trova il più importante comune dell’isola e la chiesa di Santa Marina. Proseguiamo nella baia di Pollara, celebre location del film di Massimo Troisi “Il Postino”. E ancora Lingua, borgo di pescatori con meravigliose calette. Al ritorno potrete fermarvi s visitare le grotte di Lipari

Vulcano

Questa zona delle Eolie comprende la Valle dei Mostri, dove la lava ha scavato suggestive figure nella pietra, la Grotta degli Angeli, con la baia delle Sabbie Nere, e il vulcano attivo dell’isola: il Gran Cratere della Fossa. La scoperta di Vulcano continua fino al Gelso, un borgo praticamente disabitato, e al porto di Levante, dove potrete fare un bagno nella pozza dei fanghi.

Panarea e Stromboli

A Panarea visitate la baia naturale di Calajunco, la Grotta degli Innamorati e la Chiesa di San Pietro. A Stromboli potrete vedere la casa in cui soggiornò Ingrid Bergam durante le riprese del film “Stromboli terra di Dio”. Spettacolo da non perdere il tramonto, quando si può assistere al vulcano che erutta in lapilli rossastri.

Filicudi, Alicudi e Lipari

A Filicudi potrete visitare la Grotta del Bue Marino, i faraglioni, Montenassari, Giafante e la Canna, il villaggio preistorico di Capo Graziano e il paese. Ad Alicudi, l’isola meno abitata dell’arcipelago e meno frequentata dai turisti, fate una passeggiata lungo la mulattiera. A Lipari preparatevi a un intenso tour culturale: l’Acropoli, il Castello, la Cattedrale, il Chiostro e il Museo Archeologico.

ultimo aggiornamento: 05-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X