La gravidanza è una delle esperienze più intense nella vita di una donna.

La pancia cresce e cambiano anche le abitudini della futura mamma, che tende a separarsi dagli abiti aderenti, per fare spazio alle nuove forme.

Le nuove linee premaman primavera-estate aprono le porte a molte proposte, che fanno della dolce attesa un’occasione per sfoggiare look alla moda. Dimenticate le tute sformate e gli abiti dai colori anonimi: basta davvero poco per unire alla comodità un look sempre alla moda.

Moda premaman: eleganza, stile e praticità

L’abbigliamento per donne in gravidanza oggi offre numerose soluzioni per soddisfare le proprie esigenze in fatto di moda, grazie alle proposte di stilisti come Pietro Brunelli.

Pur mantenendo ben saldo il suo patto con la comodità, ogni look nasce per esaltare le nuove forme, accogliendo la crescita del pancione con una nota di eleganza indiscussa.

Le tendenze moda premaman prevedono, infatti, che non sia la futura mamma a doversi adattare all’abito, ma l’esatto contrario: vestitini, camicie e jeans oggi si modificano per abbracciare le rotondità, così da esaltare la naturale bellezza di tutte le donne in dolce attesa.

Per scegliere l’abbigliamento premamangiusto ed essere certe di non sbagliare è sufficiente seguire alcuni semplici consigli e rimanere sempre aggiornate sui must have della gravidanza.

Scegliere un abito versatile

Nell’armadio di una futura mamma non può mancare un abito fresco e leggero: un vestito rigorosamente premaman, in tessuto stretch e taglio in stile impero, con gonna abbastanza ampia da accompagnare la crescita del pancione.

Imprescindibile per ogni donna in dolce attesa, questa tipologia di abito oggi trova una delle sue proposte più interessanti nel modello Papaver della collezione spring summer 2020 di Pietro Brunelli: un modello in stampa floreale, che può essere utilizzato in tutte le fasi della gravidanza e che, grazie a un piccolo inserto nascosto nel drappo sul corpetto, accompagna la neo mamma anche nel periodo dell’allattamento.

Gravidanza: spazio alle salopette

Accanto ai vestiti per allattamento, anche oggi, come in passato, la moda premaman apre le porte alla salopette, un indumento iconico e indispensabile, che nei modelli più attuali evidenzia le forme con uno taglio piacevolmente stretch.

La vestibilità è assicurata da una linea strettamente femminile, che si accosta a una struttura concepita per accogliere progressivamente la crescita del pancione, con bretelle regolabili che si affiancano alla praticità dei bottoni inseriti sui fianchi.

Le collezioni della nuova stagione la propongono soprattutto in color cipria, così da garantire un modello dalla massima versatilità, da accostare sia alle maglie sia alle camicie.

L’eleganza del pizzo anche in gravidanza

Le collezioni premaman oggi si aprono a una molteplicità di tessuti e ricami per tenere conto delle esigenze di tutte le future mamme.

Per chi non vuole rinunciare a mettere in evidenza il fascino della gravidanza, soprattutto in occasione di cerimonie o eventi, le nuove tendenze propongono moltissimi abiti eleganti premaman, modelli con volant o in pizzo elasticizzato che uniscono al fascino dei tessuti la comodità dell’elastan.

Nel quotidiano, spazio invece allo stile casual con gli abiti smanicati in cotone tecnico, modelli con collo a camicia e bottoni sul davanti, che assicurano alle future mamme un look urban chic.

gravidanza
Fonte foto: https://pixabay.com/it/gravidanza-beach-tramonto-maternit%C3%A0-1966493/

Sentirsi a proprio agio con i jeans

Un altro indumento che non passa mai di moda e che anche le future mamme apprezzano, sono i jeans. I modelli premaman permettono a ogni futura mamma di indossare questo capo per tutta la durata della gravidanza, grazie a una serie di piccoli accorgimenti che accompagnano la crescita del pancione, come un tessuto morbido e accogliente, due elastici sulla vita o, in alternativa, una pratica fascia elasticizzata.

Le soluzioni premaman, naturalmente, guardano sempre alle nuove tendenze moda, proponendo modelli di blue jeans stretch o a gamba dritta con risvoltino, per mettere in evidenza tutte le curve senza rinunciare alla massima vestibilità.

Spazio poi alle proposte capri, da preferire soprattutto in bianco, e alle proposte short, perfetti nel più classico tessuto denim o nei tagli più versatili in fresco lino.

Adottando queste soluzioni per creare i propri outfit, sarà dunque possibile sfoggiare in ogni occasione look pratici e alla moda, in grado di accompagnare tutte le fasi della gravidanza con eleganza e stile.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/gravidanza-beach-tramonto-maternit%C3%A0-1966493/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Mai al mare senza copricostume: ecco quelli che ci fanno sognare

Come indossare il wrap dress: fashion tips da seguire