Le gemelle più celebri e amate del mondo confessano: “abbiamo avuto un’infanzia difficile”.

Alice ed Ellen Kessler, due artiste gemelle tedesche, sono state amate dal popolo italiano sin dal loro esordio nel piccolo schermo, avvenuto negli anni Sessanta. Avendo compiuto il 20 agosto di quest’anno ben meravigliosi 85 anni di età, sono state ospitate dalla nostra zia Mara Venier nello studio di Domenica In questo pomeriggio, per raccontare la loro storia. Iniziata la trasmissione vengono raggiunte da altri ospiti, tra i quali l’artista Pupo, e vengono omaggiate con varie videoclip che ricordano i loro più grandi successi.

Ma non tutti i ricordi sono felici, ce ne sono di molto dolorosi. Infatti le gemelle raccontano di aver avuto un’infanzia difficile, a causa della figura paterna e altre sofferenze. “Non abbiamo avuto un’infanzia normale: prima c’era la guerra, poi abbiamo avuto un padre non buono, era cattivo, maltrattava nostra madre. E noi sin da piccole avevamo deciso che non volevamo finire così“, affermano. Ciò che le ha salvate è stato il sogno della danza: “Noi volevamo andare via da casa e avere la nostra indipendenza, abbiamo cominciato a lavorare da giovani e a 17 anni siamo arrivate a Parigi, ci sembrava di essere arrivate sulla Luna.” Commenta un giornalista in studio: “Tra l’altro sono state le prime tedesche amate in Italia dopo la Seconda Guerra Mondiale, questo era un ostacolo non facile da superare“.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 03-10-2021


Manuel Bortuzzo in crisi con Lulù: la “colpa” sarebbe anche di Aldo Montano

Volano insulti al Grande Fratello Vip. Le sorelle Selassié: “Speriamo se ne vada”