Avete mai sentito parlare della dieta del dottor Mozzi, conosciuta anche come dieta del gruppo sanguigno? Scopriamo in cosa consiste.

La dieta del gruppo sanguigno, conosciuta anche come dieta del dottor Mozzi, si basa sulla teoria secondo cui in base al gruppo sanguigno è necessario seguire un’alimentazione differente. È importante precisare che non ci sono ancora prove scientifiche che confermano una reale efficacia di questa dieta. Il motivo è dovuto al fatto che non è stato dimostrato un nesso tra l’appartenenza ad un gruppo sanguigno e una dieta su misura. Vediamo meglio come nasce questo tipo di dieta e cosa dice.

Dieta del gruppo sanguigno dott Mozzi: com’è nata?

La dieta basata sul gruppo sanguigno venne proposta per la prima volta nel 1996 con l’uscita negli Stati Uniti, del libro “Eat Right 4 Your Type” del naturopata Peter D’Adamo. In seguito il libro è arrivato anche nel nostro paese e la dieta è stata proposta soprattutto da Piero Mozzi che ha scritto diversi libri a riguardo.

donna dieta vita
donna dieta vita

Questa dieta è diventata molto popolare e dibattuta, ma come riportato dall’AIRC, non ci sono allo stato attuale ancora conferme che possano dimostrarne la validità. Anzi, delle revisioni sistematiche degli studi scientifici hanno dimostrato che non ci sono prove a sostegno dei benefici di questo genere di dieta. Detto questo, vediamo quali sono i principi su cui si basa questo regime alimentare.

Piero Mozzi dieta

Secondo la dieta del gruppo sanguigno, chi appartiene al gruppo A dovrebbe preferire frutta e verdura, ma anche pesce, legumi e uova. Gli alimenti da evitare, invece, includono latticini e carne rossa. Chi fa parte del gruppo sanguigno B può, invece, mangiare carne rossa, pesce e frutta, ma potrebbe essere intollerante al glutine.

Chi appartiene al gruppo sanguigno AB dovrebbe consumare soprattutto pesce, ma anche frutta, legumi, cereali e ortaggi. Tra gli alimenti da evitare ci sono carboidrati e soprattutto i dolci dopo le 17. Per il gruppo sanguigno 0, invece, è sconsigliato il glutine, carne con moderazione e solo abbinata a frutta e verdura.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-03-2022


Come fare fiori e rose stabilizzate fai da te in poco tempo

Segnalibri ad angolo: come realizzarli in modo semplice e veloce