Una nuova fonte avrebbe svelato che esistono nuove intercettazioni rispetto al caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa nel settembre 2004 a Mazara del Vallo. Ecco le presunte novità.

Se l’inchiesta sul caso Denise Pipitone continuerà o no ancora non si sa, ma a quanto pare sono uscite fuori nuove intercettazioni che coinvolgerebbero alcuni personaggi noti, tra cui magistrati, politici e anche alcuni personaggi pubblici.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Una rivelazione sconvolgente, che potrebbe cambiare le sorti di tutte le indagini e l’inchiesta. Durante la trasmissione Ore14 del 22 novembre, in onda su Rai2 e condotta da Milo Infante, è intervenuto Angelo Maria Perrino, direttore di Affari Italiani, che ha rivelato: “Secondo una nostra fonte romana, la chiave di questo giallo sta nelle intercettazioni, che però non si vogliono rendere pubbliche perché sarebbero compromettenti per alcuni personaggi noti, magistrati e politici”

Parole importanti, che fanno pensare ma confondono ancora di più su cosa possa essere successo alla piccola Denise Pipitone, scomparsa a soli 4 anni proprio davanti casa della nonna, a Mazara del Vallo.

Intanto, la mamma di Denise Piera Maggio chiede giustizia e, dopo le ultime evoluzioni, chiede assolutamente che il caso non venga archiviato perché vuole che la figlia venga ritrovata: “Mia figlia va cercata, non va archiviata”

Proprio in queste ore si attende la decisione del Gip di Marsala, che dovrà decidere se archiviare il caso o se continuare a mandare avanti le indagini. Giacomo Frazzitta, avvocato della mamma di Denise ha dichiarato: “Noi siamo sempre stati fiduciosi verso la Procura e i giudici e io ho sempre detto di avere pazienza e di avere fiducia nella magistratura, sia quando le cose piacciono, sia quando non piacciono. L’opposizione che abbiamo depositato non è assolutamente un modo per screditare la Procura di Marsala, che ha consentito con il suo operato di farci ritornare qui. Il procuratore ha detto che continuerà a cercare Denise. Noi apprezziamo queste parole e lo ringraziamo”.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 24-11-2021

Raffaele Sollecito: “Per me Rudy Guede è l’unico responsabile dell’omicidio Meredith Kercher”

Alex Pompa uccise il padre per difendere la mamma: oggi la sentenza