Viene definito demielinizzazione quel processo attraverso il quale si determinano lesioni alla guaina mielinica (o semplicemente mielina).

La guaina mielinica (o semplicemente mielina) è nota anche con il termine di “sostanza bianca” del cervello per via della sua colorazione. Essa è essenziale per il normale funzionamento del sistema nervoso e forma un rivestimento protettivo intorno alle fibre nervose. La sua funzione consiste nella trasmissione di impulsi nervosi in tutto il corpo grazie ai quali è possibile svolgere tutte le funzioni come: mangiare, camminare etc. Se la mielina è però, danneggiata o consumata, questo determinerà una mal funzione dei nervi stessi causando problemi al cervello ed anche in tutto il corpo. Il processo, che determina appunto delle lesioni alla mielina, viene così definito: demielinizzazione. DI recente se n’è parlato per Fedez, che nel dicembre del 2019 aveva dichiarato di esserne affetto.

Demielinizzazione, i sintomi

Ma quali sono i sintomi che interessano maggiormente il processo di demielinizzazione? Fra i più comuni delle malattie demielinizzanti vanno citati: La perdita di riflesso e movimenti non coordinati, vertigini, vista offuscata, stanchezza, intorpidimento, stanchezza, problemi di memoria e accelerazione del battito cardiaco.

Demielinizzazione e sclerosi multipla: che relazione c’è?

Le aree danneggiate prive di mielina causano la formazione di placche che, a loro volta, possono generare cicatrici, le sclerosi. Nella malattia della Sclerosi Multipla si verifica infatti una perdita di mielina e in più aree (ecco perchè il nome “multipla”) del sistema nervoso centrale.

Fedez
Fedez

Dopo la rivelazione di Fedez la parola “Demielinizzazione” è stata ampiamente ricercata in rete. Ricorderete sicuramente l’intervista di Fedez nel programma “La Confessione” di Peter Gomez dove l’artista rivelò pubblicamente questa frase: “Durante una risonanza magnetica mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa”. Il rapper milanese raccontò di quando gli venne riscontrata una piccola cicatrice bianca da tenere sotto controllo e che potrebbe portarlo, in seguito, a soffrire di sclerosi multipla.


Come prevenire la cistite con delle semplici regole

Somatizzare, cosa significa e quali sono i sintomi più comuni?