Viene definito demielinizzazione quel processo attraverso il quale si determinano lesioni alla guaina mielinica (o semplicemente mielina).

Della demielinizzazione si è parlato molto dopo la confessione di Fedez, che nel 2019 ha detto pubblicamente di soffrirne. La guaina mielinica (o semplicemente mielina) è nota anche con il termine di “sostanza bianca” del cervello per via della sua colorazione. Essa è essenziale per il normale funzionamento del sistema nervoso e forma un rivestimento protettivo intorno alle fibre nervose. La sua funzione consiste nella trasmissione di impulsi nervosi in tutto il corpo grazie ai quali è possibile svolgere tutte le funzioni come: mangiare, camminare etc. Se la mielina è però, danneggiata o consumata, questo determinerà una mal funzione dei nervi stessi causando problemi al cervello ed anche in tutto il corpo. Il processo, che determina appunto delle lesioni alla mielina, viene definito demielinizzazione.

Demielinizzazione: le cause

Tra le cause più comuni che possono portare alla demielinizzazione ci sono le infiammazioni, ma in alcuni casi questo problema può essere causato anche da infezioni, o da perdita di ossigeno o compressione fisica.

Demielinizzazione, i sintomi

Ma quali sono i sintomi che interessano maggiormente il processo di demielinizzazione? Fra i più comuni delle malattie demielinizzanti vanno citati:
-la perdita di riflesso e movimenti non coordinati
-vertigini
-vista offuscata
-stanchezza
-intorpidimento, stanchezza
-problemi di memoria
-accelerazione del battito cardiaco.

Demielinizzazione: come si cura?

Ad oggi non c’è una cura vera e propria per la demielinizzazione. In qualche caso, per alcuni pazienti, può verificarsi una crescita parziale della mielina anche se non totalmente sufficiente. In attesa dei progressi della ricerca, la si cura con farmaci e anche con la vitamina D.

Demielinizzazione e sclerosi multipla: che relazione c’è?

Le aree danneggiate prive di mielina causano la formazione di placche che, a loro volta, possono generare cicatrici, le sclerosi. Nella malattia della Sclerosi Multipla si verifica infatti una perdita di mielina e in più aree (ecco perchè il nome “multipla”) del sistema nervoso centrale.

Fedez
Fedez

Dopo la rivelazione di Fedez la parola “Demielinizzazione” è stata ampiamente ricercata in rete. Ricorderete sicuramente l’intervista di Fedez nel programma “La Confessione” di Peter Gomez dove l’artista rivelò pubblicamente questa frase: “Durante una risonanza magnetica mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa”. Il rapper milanese raccontò di quando gli venne riscontrata una piccola cicatrice bianca da tenere sotto controllo e che potrebbe portarlo, in seguito, a soffrire di sclerosi multipla.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Fedez

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Cico diet: pro e contro della nuova dieta del momento

Sindrome di alienazione genitoriale, che cos’è: i sintomi da non sottovalutare