Non c’è pace per Dayane Mello a La Fazenda: dopo Nego do Borel, viene pesantemente presa in giro anche dagli altri concorrenti del reality.

Non è da troppo tempo che l’ex gieffina Dayane Mello ha preso parte al reality brasiliano La Fazenda: soltanto poche settimane e la ragazza ne ha subite veramente di tutti i colori.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

In primis, Dayane è stata protagonista di un episodio davvero terrificante a causa di un altro concorrente, Nego do Borel, per fortuna squalificato dal gioco da diversi giorni: la ragazza, infatti, è stata pesantemente molestata sessualmente e questo episodio l’ha molto traumatizzata, tant’è che ha smosso molti animi anche in Italia, da dove stato richiesto per lei invano di fermare il gioco senza conseguenze.

Se pensate che per la bella brasiliana il peggio fosse passato, vi sbagliate di grosso: la modella, infatti, è stata pesantemente bullizzata dagli altri suoi compagni di avventura, i quali hanno iniziato a ragliare come asini per prendere in giro la forma dei suoi denti. Ancora una volta, il suo staff si è ritrovato ad intervenire sulla questione, diffondendo una nuova nota ufficiale a condanna del bullismo. Ecco le loro dichiarazioni, riportate da Blogtivu:

Noi del Team Dayane Mello ripudiamo ciò è stato praticato da altri partecipanti. Perché, come abbiamo potuto seguire negli ultimi giorni, alcune persone si sono rivolte a Dayane con un tono peggiorativo, attaccando la sua dignità. Il bullismo è un fenomeno sociale e, come evidenziato ieri, Dayane ha iniziato a rendersi conto. Il Bullismo, non è uno scherzo, non è intrattenimento. Il bullismo è un crimine”.

Cosa pensate di questo episodio?

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-10-2021


GF Vip, la famiglia di Antinolfi interviene su Instagram per tutelarlo

Cecilia e Ignazio festeggiano l’anniversario ad Amsterdam: i teneri scatti