Crociera sul Nilo: gli itinerari della vacanza in Egitto

Crociera sul Nilo: sulle acque che hanno attraversato la storia dell’antico Egitto

Perché partire per una crociera sul Nilo? I motivi sono tanti. Non solo le tante bellezze ma anche l’atmosfera senza tempo che si respira.

Chi di voi non ha mai pensato di partire per una crociera sul Nilo? Si tratta, infatti, di un’esperienza unica, una sorta di flashback che permette di vivere un viaggio particolarmente romantico. La corrente, infatti, trasporterà il turista a diretto contatto con le attrazioni più emblematiche dell’Egitto.

Rispetto a qualche anno fa, ora il visitatore avrà l’imbarazzo della scelta. Sono infatti davvero tante le opzioni tra le quali scegliere. Per chi desidera una vacanza all’insegna della tranquillità vi sono le crociere dotate di ogni confort e lusso. Per coloro invece che amano l’adrenalina vi sono le crociere avventurose con le quali ristabilire un contatto diretto con la natura e con il passato faraonico di questi luoghi.

Cosa vedere in crociera sul Nilo

Le meraviglie che caratterizzano questa parte di pianeta sono davvero tante. Basti pensare alla sua storia ricchissima di eventi che hanno lasciato il segno. Innumerevoli sono, pertanto, i luoghi che meritano di essere visitati. Scopriamone alcuni da non lasciarsi sfuggire assolutamente.

Luxor: Situato sulla riva destra del Nilo, quest’ultimo la divide in due sezioni. Da una parte, quella occidentale, troviamo i resti dell’antica necropoli egizia. Quella orientale, al contrario, è decisamente più moderna. Da questo punto è possibile spingersi verso una delle principali aree archeologiche dell’intero Egitto, la Valle dei Re (patrimonio Unesco).

Kom Ombo: Si trova a circa 40 chilometri da Assuan. La città è famosa per il suo tempio magnifico. La stessa, non a caso, sorge nel punto che un tempo fu il centro del culto di Sobek, il dio coccodrillo. A quest’ultimo e ad Haroeris è infatti dedicato il tempio stesso.

-Horus: Si tratta di uno dei templi più suggestivi in assoluto realizzato nel corso del periodo greco romano. Nel corso del XIX secolo il villaggio si estese anche nella parte interna del tempio con costruzioni presenti sul tetto. Oggi queste ultime sono state rimosse.

-Abu Simbel: Si tratta di una delle località più scenografiche dell’Egitto. La struttura è stata infatti realizzata seguendo l’allineamento delle costellazioni e dei pianeti. Non a caso in questa zona, due volte l’anno, il 22 febbraio e il 22 ottobre, si ripete il miracolo del sole quando cioè i raggi del sole inondano la camera del Faraone. Dal 1979 è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Crociera sul Nilo
Fonte Foto: https://pxhere.com/it/photo/1565787

Assuan: Si trova al confine meridionale tra Egitto e Nubia. Nel corso del tempo, mentre le due civiltà combattevano per contendersi l’area, Assuan emerse come città commerciale. Oggi si caratterizza come una meta turistica particolarmente privilegiata soprattutto per il paesaggio sul Nilo ma anche per la sua grande storia.

Il Cairo

Come risaputo il Cairo è la città più famosa dell’Egitto, una tappa obbligata per tutti coloro che si recano in queste zone. A caratterizzarla una storia ricca e un legame con il passato mai venuto meno. Ha infatti il merito di aver mantenuto una sua autenticità all’interno di un mondo sempre più globalizzato.

Tra le bellezze che meritano di essere visitate vi è il Museo Egizio. Quest’ultimo è infatti conosciuto in tutto il mondo in quanto custode dei tesori della tomba di Tutankhamon esposti insieme ad altri reperti.

Da non perdere, inoltre, la zona ovest di Giza. Ci troviamo, in particolare, oltre il deserto. Essa è parte dell’antica necropoli di Menfi dove si trovano le piramidi egiziane più famose. Tra queste la grande piramide di Cheope. Vi sono naturalmente anche le Grandi Piramidi di Giza, gallerie d’arte e sale da concerto. Tra le meraviglie, inoltre, il Teatro dell’Opera del Cairo.

Scegliere una crociera sul Nilo come vacanza significa imbattersi in un’avventura unica nel suo genere. Ricca di storia, di cultura ma anche di tanto relax e divertimento. Per prendervi parte basta dotarsi del giusto look, comodo e non troppo impegnativo e del giusto spirito.

Fonte Foto: https://pxhere.com/it/photo/1565787

ultimo aggiornamento: 06-07-2019

X